A BEDONIA IL VIA AL PARMA OUT CAMP (FOTO E VIDEO)

Bedonia, 2 Luglio 2018 – Le operazioni di disinnesco di un ordigno della seconda guerra mondiale rinvenuto nei giorni scorsi a Borgotaro, non hanno impedito la regolare partenza del Parma Out Camp di Bedonia: strade bloccate fino all’ora di pranzo, ma attorno alle 14.30 di ieri, domenica 1° Luglio 2018, ora del briefing di benevenuto, al Centro Sportivo del Seminario Vescovile di Bedonia erano presenti comunque, carichi di energia positiva, tutti e 52 gli iscritti alla prima settimana del campo estivo coordinato da Roberto Dellapina e Marcello Acquarone, con Marian Ciobanu di Parma Football Academy: 32 di loro hanno optato per la formula “Full”, con il pernotto, a mo’ di vero e proprio ritiro, mentre gli altri 22 per la formula “Day”, con il ritorno a casa dopo l’attività sul campo che prevede quotidianamente una doppia seduta specifica, al mattino dalle 9.30 alle 11.30 e al pomeriggio dalle 16.30 alle 18.30 per approfondire i temi tecnici e tattici specifici del gioco del calcio: attività tecnica di qualità con caratteristiche ludiche, in una location perfettamente attrezzata nella struttura calcistica (campo da calcio comunale a 11 in erba naturale, campo a 9 in erba naturale,  campo da 5 in sintetico, campo pallavolo) e nella adiacente piscina da 25 metri, con servizio di salvamento, immersa in panorami naturali spettacolari. Momenti di aggregazione non solo sul campo, ma anche durante i pasti, con la condivisione delle regole comuni ed il massimo impegno per superare le difficoltà andando oltre i propri limiti e per chi ha scelto la formula di soggiorno nella struttura anche la passeggiata serale nel paese il cui ambiente è a misura d’uomo e con forte partecipazione del tessuto locale all’attività del Camp. La programmazione e la conduzione tecnica della settimana è curata dagli Istruttori del Parma Calcio 1913, cui si affiancano Istruttori qualificati provenienti da Settori Giovanili di Società all’avanguardia come Marco Rossinelli (ex giocatore serie A), Davide Galbiati, Alessandro Meani, Graziano Dallara, Mario Pennacchietti  e Riccardo Dellepiane (Preparatori Portieri), tutor Sara Berni (calciatrice Parma Calcio Femminile). L’obiettivo è quello di proporre quotidianamente ai ragazzi suggerimenti utili per imparare correttamente le tecniche del gioco del calcio e dare ulteriori stimoli per accrescere la motivazione verso la pratica di questo sport. Un responsabile sanitario segue i ragazzi a tempo pieno garantendo loro la totale assistenza.

La proposta didattica del Parma Out Camp vanta queste importanti caratteristiche:
 
P — partecipazione attiva/passione per il gioco
A — amore per il gioco
R — ricerca di metodologie all’avanguardia
M — miglioramento delle capacità tecnico-tattiche- agonistiche nei propri ruoli di competenza
A — aspettative inerenti al bisogno di imparare divertendosi, giocando in armonia con se stessi, con i compagni, i tecnici e con l’ambiente circostante.

Sabato 7 Luglio, al pomeriggio intorno alle 15,30 circa dopo il pranzo, ci sarà la premiazione e la consegna a tutti dell’attestato ufficiale di partecipazione al  Parma Out Camp, domenica 8, invece, arriveranno i partecipanti alla Seconda Settimana che si concluderà sabato 14 Luglio 2018.

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913

Riprese di Luciano Papangelo

BRIEFING DI BENVENUTO E DI INAUGURAZIONE DELL’OUT CAMP DI BEDONIA

IN CAMPO (CLIP)

FOTOGALLERY

Scatti di Luciano Papangelo

IMG-20180702-WA0017 IMG-20180702-WA0018 IMG-20180702-WA0019 IMG-20180702-WA0020 IMG-20180702-WA0021 IMG-20180702-WA0022 IMG-20180702-WA0023 IMG-20180702-WA0014 IMG-20180702-WA0015 IMG-20180702-WA0016