Crociati

BIABIANY: “FELICE DI ESSERE TORNATO, NON CI HO PENSATO DUE VOLTE”. IL DS DANIELE FAGGIANO: “JONATHAN È LEGATO A QUESTA MAGLIA”

Collecchio, 24 agosto 2018  – Giornata di presentazioni in casa Parma. Insieme a Gervinho e Mattia Sprocati, è il momento di Jonathan Biabiany. Un ritorno per il francese, accolto dal Direttore Sportivo Daniele FaggianoBiabiany è una vecchia conoscenza del Parma che ha fatto di tutto per tornare qui. Lo abbiamo news-biabianymesso un mesetto “in naftalina” a Milano – ha scherzato – si è allenato da solo, ma è tornato perché è contata molto la sua volontà. E’ molto legato a questa città e deve tornare il calciatore che conosciamo tutti, è venuto a darci una mano. Siamo una neopromossa ma non dimentichiamoci che siamo il Parma ed il Parma merita di essere riportato dove merita. I giocatori che hanno questa voglia è giusto che tornino qui perché dimostrano di essere attaccati alla maglia ed ai tifosi. L’importante è sudare per la maglia. La storia del Parma deve essere il nostro stimolo motivazionale“.

Parole di felicità per il numero 77 crociato: Sono felice di essere tornato qui, è sempre emozionante tornare. I miei figli sono nati qui, sono legato a questa piazza. Sono andato all’estero ma non vedevo l’ora di tornare in Italia e quando si è presentata la possibilità del Parma non ci ho pensato due volte. Come diceva Gervinho abbiamo una rosa ed un collettivo in grado di poter raggiungere l’obiettivo. Non ho fatto il ritiro e sono un po’ più indietro rispetto ai miei compagni ma adesso sto meglio, sono felice e sono a disposizione del Mister. Sono andato via dal Parma in un momento alto, con la qualificazione in Europa news-gervinho-sprocati-biabiany-faggianoLeague. Ho passato degli anni lontano da qui ed ho imparato tanto, poi l’entusiasmo è tornato da solo. La velocità? E’ l’unica cosa che non mi manca, me l’ha data madre natura e non si perde dall’oggi al domani. In questi quattro anni ho imparato a giocare in diversi ruoli, ho giocato anche da terzino destro. Ho la fortuna di poter essere impiegato in tanti ruoli e sono a disposizione del Mister. Conosciamo le nostre qualità, domenica sarà una gara importante. Dobbiamo avere l’atteggiamento giusto per poter portare a casa i 3 punti”.