Crociati

DI CESARE DOPO VENEZIA-PARMA 0-1: “ERA IMPORTANTE RIPARTIRE: VINCERE OGGI ERA FONDAMENTALE”

Venezia, 23 Settembre 2017 – Il primo gol con la maglia del Parma Calcio di Valerio Di Cesare, oggi a Venezia, ha consentito alla nostra squadra  di conquistare la sua terza vittoria nella Serie B ConTe.it 2017/2018. A fine partita, è stata la sua la voce dello spogliatoio crociato:

“È stata una vittoria importante, perchè venivamo da tre sconfitte consecutive. Oggi dovevamo dare una risposta e l’abbiamo data. Siamo contenti. L’ho detto dopo la partita con il Novara: la Serie B è questa, non ci sono campi facili. Il Venezia è una squadra ostica, che si difende bene con i cinque difensori. Sapevamo che sarebbe stato difficile tirare in porta. Abbiamo sfruttato la mia occasione, portando a casa questi tre punti che sono fondamentali. Quello che ci manca è chiudere le partite quando ne abbiamo la possibilità. Secondo me abbiamo fatto un ottimo primo tempo, pur sapendo che loro si chiudevano benissimo. Vincere oggi era fondamentale, perchè venivamo da un periodo negativo. Il mio intervento difensivo sotto porta a salvare il risultato? È il mio lavoro…Oggi era importante ripartire, dopo tre sconfitte. Ripeto, è la Serie B. Nella scorsa stagione in un certo periodo il Benevento ha perso sette partite, poi è stato promosso in Serie A. Dobbiamo avere equilibrio, sapendo che siamo una buona squadra che può e deve migliorarsi. Siamo una neo promossa, siamo una buona squadra, dobbiamo lavorare per crescere. Secondo me i risultati verranno. L’esultanza collettiva di squadra dopo il mio gol mi ha fatto un piacere enorme. Dedico la mia prima rete con il Parma alla mia famiglia, a mia moglie e ai miei figli, che fanno grandi sacrifici per seguirmi”