Gioventù Crociata

GIOVANILI, I RISULTATI DELLE GARE DI DOMENICA 8 OTTOBRE 2017 (U 17, U 16, U 15, 2004): I COMMENTI DEI MISTER, VIDEO E FOTO

_MG_4860Collecchio, 9 ottobre 2017 – La formazione Under 17 del Parma Calcio 1913 ha pareggiato 1-1 con il Carpi la gara valida per la Quinta Giornata di Campionato, disputata ieri domenica 8 ottobre sul Campo Centrale del Settore Giovanile al Centro Sportivo di Collecchio. Ospiti in campo con il sistema di gioco 4-3-1-2, consueto 4-3-3 per la formazione di Mister Massimo Bagatti. Per una buona metà della prima frazione le due squadre si controllano vicendevolmente, poi sono i biancorossi, al 23′, a farsi vivi per primi dalle parti di Corvi: Giovanni crossa dalla sinistra, ma nessuno ne approfitta. Al 26′ punizione per il Carpi: dai 20 metri calcia Colomba senza impensierire Corvi che para facilmente. I Crociati sembrano accusare un po’ di fatica psicofisica dopo la gara persa al fotofinish col Genoa mercoledì scorso a Noceto, ma riesce a passare al 33′ alla prima vera e propria sortita offensiva: Camara supera _MG_4870in dribbling tre avversari e al limite dell’area passa a Spinelli che con un gran tiro insacca. Parma in vantaggio 1-0. I modenesi non si demoralizzano: passano appena 3′ quando Giovannini, con una palla filtrante, serve Colombo che entra in area, ma al momento del tiro Rocchi, con un fulmineo recupero, riesce a togliergli palla. Al 39′ altra bella azione del Carpi col solito Giovannini che arriva al cross, ma la difesa gialloblù riesce ad allontanare la minaccia. al 40′ Rocchi si invola sulla destra, entra in area e conclude, ma il portiere Montinaro neutralizza. La ripresa si apre con un paio di azioni offensive avversarie, ma senza particolari pericoli: al 16′ st, però, arriva il pareggio: c’è un batti e ribatti al limite dell’area crociata, Cinetti calcia di precisione e supera l’incolpevole Corvi. Poco prima il Parma era rimasto in dieci per la severa espulsione comminata dall’arbitro Sig. Belfiore a Monti. Al 22′ Corvi para un tiro dal limite di Del Bianco. Il Carpi, forte della superiorità numerica, stringerà l’assedio al Parma fino alla fine, senza però riuscire a perforare l’attenta retroguardia gialloblù. Unica sortita offensiva dei Crociati al 33′ con Ajibola che entra in area, si trova a tu per tu con Montinaro, ma poi calcia fuori.

Questo il commento, al termine dell’incontro, di Mister Massimo Bagatti:

“Quello che conta è che questo pareggio ci serva per imparare che in questo Campionato non possiamo permetterci di non andare ai mille all’ora. Oggi si sono fatte sentire le tre partite in una settimana, quindi non siamo riusciti a tenere l’intensità di mercoledì scorso: tuttavia, nonostante la stanchezza, credo che senza l’espulsione probabilmente saremmo riusciti a mantenere il vantaggio. L’aspetto che mi rende soddisfatto è che stiamo acquisendo una idea condivisa e che cerchiamo di mettere in campo. Dico sempre che nel calcio vi sono molti aspetti che determinano il risultato finale: se paghiamo qualcosa in fisicità e tecnica, dobbiamo compensare con intensità e organizzazione che dobbiamo portare al massimo per competere in questo Campionato che è bellissimo ed altamente competitivo”.

IL TABELLINO

PARMA-CARPI 1-1 – CAMPIONATO UNDER 17 – 5^ GIORNATA

Marcatori: 33′ Spinelli, 16′ st Cinelli

PARMA – Corvi; Rocchi, Togola (1′ st Monti); D’Aloia (Cap. 10′ st Lucarelli), Mossini (10′ st Formisano), Bane; Spinelli (17′ st Kasa), Camara, Dibari (18′ st Ahizi), Mauro (15′ st Bisagni), Abou (18′ st Ajibola). All. Bagatti
A disposizione: 12. Buzzi; 18. De Marco A.

CARPI – Montinaro (40′ st Pizzonia); Cinelli, Ferrari Al.; Vagnarelli, Saezza, Ferrari An.; Giovannini, Lombardo (34′ st Biguzzi), Del Bianco, Singh (8′ st Macri), Colombo. All. Diddi
A disposizione: 13. Nocerino, 14. Ronzoni, 15. Mazza, 16. Cecon, 17. Pepe, 19. Flisi

Arbitro: Sig. Belfiore di Parma

Assistenti: Sigg. Akoumbo e Diberardino di Parma

Espulso: Monti

Ammoniti: Saezza e Vagnarelli

Recupero: 1’+5′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO

Riprese di Davide Mordonini

Netta sconfitta (10-1) per gli Under 16 sul campo sintetico “G. Zanti” di San Michele dei Mucchietti col Sassuolo. Padroni di casa già in vantaggio di quattro reti nei primi 11′ e gara a senso unico. Il gol della bandiera porta la firma di Andrea Paolo Schifano al 23′ quando il parziale era già di 8-0 per i neroverdi. Mister Cardone allontanato dalla panchina al 34′ st.

Questo il commento dopo la gara di Mister Giuseppe Cardone:

“Non è facile o è troppo facile fare una analisi di questa partita. Di fronte a un risultato così pesante si potrebbe anche non commentare… E’ difficile dare una spiegazione se non dire che abbiamo sbagliato tutto e che siamo stati troppo brutti per essere veri. Sconfitte di questo tipo possono avere due risvolti futuri: o lasciano il segno e ce la portiamo dietro tutta la stagione oppure può esser un momento di svolta importante per fare un bagno di umiltà, anche se non credo che questa ci sia mai mancata, e per capire cosa abbiamo sbagliato. E gli errori, oggi, sono stati clamorosi”.

IL TABELLINO

SASSUOLO-PARMA 10-1 – 5^ GIORNATA DI ANDATA CAMPIONATO UNDER 16

Marcatori: 2’ Simonetta, 5’ e 15’ Michael, 6’ e 24’ Oddei, 11’ Poligani, 19’ Grumo, 22’ Sartori, 23’ Schifano, 35’ st Uni, 40’ st Barani

SASSUOLO – Cermaglia, Sartori (10’ st Caniparoli), Operato (10’ st Crotti), Simonetta (1’ st Cannavaro), Uni, Grumo, Battaglia (10’ st Monticelli), Poligani, Oddei (24’ st Barani), Mercati (1’ st Galli), Michael (10’ st Lunardelli). All. Mandelli
A disposizione: 12. Lugli; 13. Hien Sie.

PARMA –  Rinaldi, Mignemi (25’ Galeotti), Marchese, Numeroso, Cugini, Smerilli (25’ Casarini), Farjaoui (31’ st Fantini), Romano (31’ st Baucina), Papa (1’ st Rastelli), Trezza (1’ st Anastasia), Schifano (20’ st Mambriani). All. Cardone
A disposizione: 12. Savignano; 16. Di Mario.

Arbitro: Sig. Brognati di Ferrara.

Assistenti: Sigg. Mautone e  Accorsi di Modena

Ammonito: Romano

Allontanato dalla panchina: Mister Cardone per proteste al 34′ st

La formazione Under 15 del Parma, sul campo sintetico “Corradini” di Villalunga (RE), ha pareggiato 1-1 col Sassuolo nella quinta giornata del Campionato di Categoria. Passati in vantaggio per primi con Sementa al 27′, dopo ottima azione di Cissè, i Crociatini si son fatti raggiungere al 2′ della ripresa da Lazzaretti su calcio di rigore.

Questo il commento dopo la gara di Mister Roberto Bucchioni:

“E’ stata una partita molto combattuta, anche se non bellissima sotto l’aspetto del gioco da entrambe le parti: però sono queste le gare che a noi servono per crescere, al cospetto di una formazione forte che ci ha messo in difficoltà, ma noi siamo stati bravi a non disunirci mai e ad essere sempre una squadra. E questo è proprio l’aspetto che mi dà più soddisfazione: esser stati una squadra al cospetto di una formazione che ha maggiori valori, ma noi non gli abbiamo concesso di esprimerli. Per la prima volta ho visto una squadra come intendo io, che ha saputo soffrire, che quando c’era da ribattere ha ribattuto, con i giocatori che si aiutavano nelle difficoltà. Non ci sono stati grandi occasioni, ma il nostro gol è stato di pregevole fattura: Cissè ha messo una gran palla ed è stato ottimo l’inserimento di Sementa. Un’azione davvero ben congegnata. Poi ci siamo difesi bene senza correre particolari rischi. All’inizio della ripresa c’è stato questo rigore… Dopo il pareggio noi ci siamo un po’ disuniti e loro han preso il sopravvento, ma non più di dieci minuti. Begli ultimi 20′ ci siamo difesi con ripartenze e contropiede, anche se non ci son più state occasioni. Questa compattezza, questo comportarsi da squadra vera mi dà grande fiducia per il futuro, perché i ragazzi stanno iniziando a capire com’è il calcio di un certo livello”.

IL TABELLINO

SASSUOLO-PARMA 1-1 – 5^ GIORNATA DI ANDATA CAMPIONATO UNDER 15

Marcatori:  27’ Sementa, 2’ st Lazzaretti (Rig.)

SASSUOLO – Zacchi; Cavallini, Lazzaretti; Xhuvelaj (1’ st Iodice), Barbetta, Cehu (1’ st Giordano); Capogna, Casolari, Ferrara, Arcopinto, Mata (17’ st Palma). All. Turrini
A disposizione: 12. Lanzi;  13. Grillenzoni, 15. Bruno, 16. Okoduwa, 18.Barbieri, 20. Pecchia

PARMA – Bukova, Lasagni, Rudi Bonotti, Ferrari, Aissaoui, Manghi, Sementa (20’ st Lusha), Zucconi (1’ st Bolzoni), Bonacini (8’ st Sangiorgio), Cisse, De Rinaldis. All. Bucchioni
A disposizione: 12. Borrelli; 13. Nurcja, 14. Marzoli, 15. Bertolotti, 18. Pontoli, 20. Toma

Arbitro: Sig. Astorino di Bologna

Assistenti: Sigg. Baccellini e Helalychk di Bologna

Ammoniti:  Aissaoui, Xhuvelaj, Ferrara, Cehu, Capogna, Iodice

Recupero: 1’+3′

Primo pareggio stagionale, alla Quarta Giornata, dopo tre vittorie, per la formazione dei Giovanissimi Professionisti Regionali 2004 allenata da Mister Michele Saltori con Cornelio Donati che in vantaggi di due reti sul Bologna nel primo tempo (12′ Turrà e 30′ Leoni) si fa raggiungere nella ripresa con un micidiale uno-due al 22′ (Brigliadori) e 24′ (Anatriello) per il definitivo 2-2.

IL TABELLINO

PARMA-BOLOGNA 2-2 – 4^ GIORNATA DI ANDATA CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI 2004

Marcatori: 12′ Turrà, 30′ Leoni, 22′ st Brigliadori, 24′ Anatriello

PARMA – Iselle (1′ st Piga); Bandaogo (16′ st Iacovone), Gandelli (V.Cap.); Del Grosso (6′ st Poerio), Bertolotti (31′ st Beduschi), Torri (Cap.); Amadei, Leoni, Turrà (31′ st Cavalca), Foresta (31′ st Manghi), Orsi (16′ st Vona). All. Sartori

BOLOGNA – Alfieri; Diozzi (34′ Baccolini), Sarra (27′ st Longhi); Zaffi (34′ st Sansonetti), Copello, Cavazza; Montalbani (V. Cap., 21′ st Brigliadori), Puccetti (20′ st Dal Monte), Anatriello, Corazza (Cap., 34′ st Gentilini), Turci (14′ st Betti). All. Cioni
A disposizione: 12. Fava

Arbitro: Sig. Papi di Parma

Ammoniti: Turrà, Bandaogo, Gentilini

UNDER 17, PARMA-CARPI, FOTOGALLERY DI DAVIDE MORDONINI

Fotogallery di Davide Mordonini

foto davide mordonini

CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE GARE DI SABATO 7 OTTOBRE (U 13, ESORDIENTI, PULCINI)

CLICCA QUI PER LA VIDEOCRONACA DEL RECUPERO DELLA TERZA GIORNATA PRIMAVERA PARMA-CITTADELLA E PER LA CONFERENZA DI MISTER IORI

CLICCA QUI PER GLI HIGHLIGHTS DI PARMA-CITTADELLA, RECUPERO TERZA GIORNATA PRIMAVERA – SINTESI DI MATTIA FORMIS