Gioventù Crociata

I Berretti perdono 2-0 nell’amichevole con il Colorno di Eccellenza. Mister Morrone: “E’ stata una prova che ci è servita per capire dove migliorare e per valutare nuovi ragazzi”

Collecchio, 13 Agosto 2016 – La formazione Berretti del Settore Giovanile del Parma Calcio 1913, questa mattina, al Centro Sportivo di Collecchio, ha giocato un’altra amichevole per prepararsi alla nuova stagione.

I ragazzi crociati hanno affrontato la prima squadra del Colorno, che militerà nel campionato di Eccellenza, perdendo 2-0 (reti al 2′ di Mariniello e al 31′ di Zuelli su rigore).

Nel primo tempo sono scesi in campo Corvi, De Meio, Baratta, Bongiorni, Imafidon, Spocci, Anarfi, Crescenzi, Somian, Sarr, Viani. Nella ripresa sono entrati in campo anche Panciroli, Toma, Mora, Idris, Garofalo, Mehmeti, Rocchi, Nicastro, Cissè, Castagnaro, De Falco e Ingegnoso.

Il commento di mister Stefano Morrone, a margine della prova della sua squadra:

Abbiamo avuto una partenza un po’ molle, come era successo con nell’amichevole pareggiata con il Sassuolo. Questo è un aspetto da migliorare, anche perchè i dati statistici del calcio ci dicono che la parte iniziale e quella finale delle partite sono le decisive. Dobbiamo correggere al più presto questo difetto. Nel primo tempo siamo stati bravi nella costruzione, ma poco precisi nelle conclusioni. Nel secondo siamo stati più tranquilli, più liberi mentalmente, anche nel cercare la via del gol. Ora siamo un gruppo con una trentina di giocatori, con alcuni ragazzi in prova. Li ho ruotati un po’ tutti quanti per vedere e osservare i nuovi e per far entrare in forma chi è già parte dell’organico. Corvi ha fatto una parata strepitosa. Edoardo è un valore aggiunto del nostro vivaio. In questa settimana abbiamo lavorato tanto, anche con doppi allenamenti. La stanchezza sulle gambe si è avvertita. Ora abbiamo tre giorni per riposare. Riprendiamo l’attività mercoledì 17″