Crociati

IL DS DANIELE FAGGIANO DOPO UDINESE-PARMA: “OGGI SI SONO VISTE TUTTE LE QUALITÀ DI QUESTO GRUPPO”

Udine, 19 gennaio 2019 – E’ soddisfatto il direttore sportivo del Parma Daniele Faggiano dopo il successo ottenuto oggi in trasferta contro l’Udinese: “Le vittorie sono tutte preziose – spiega il ds crociato – Sono contento perché i ragazzi hanno dimostrato di aver lavorato bene durante la sosta e non è facile riprendere, soprattutto fuori casa. Mercato? E’ inutile parlarne. Io posso soltanto dire – anche a nome del mister – che i ragazzi li terrei tutti. Poi è normale che chi gioca meno penso voglia andare a giocare. Sembrano frasi fatte ma quello che si è visto oggi in campo è quello che si vede nello spogliatoio: l’entusiasmo e la voglia di fare bene, aiutarsi l’uno con l’altro. Adesso è arrivato Kucka e si sente già integrato. Me li vorrei tenere tutti e stare così”. 

“Salvezza? Io tranquillo non lo sono mai, per la mia persona. Cerco sempre di stare all’erta e fare sempre meglio. Posso dire che voglio salvarmi, senza pensare a cose più grosse che, se dovessero arrivare, arriverebbero con i risultati, con il lavoro, con gli acquisti fatti a giugno e luglio. El Kaddouri? Potrebbe essere un innesto utile… quando dico che è meglio che i nomi non vengano fuori, è per una giusta causa. El Kaddouri oggi ha giocato titolare con il PAOK e non è stato sostituito, oggi guardavo sia la partita che queste cose. Adesso non so se l’allenatore e la società se ne vogliono liberare. E’ un calciatore che ci è sempre piaciuto, può fare diversi ruoli sia a centrocampo che in attacco. E’ un calciatore formato che ha fatto anche la Serie C arrivando dove sperava. Ceravolo? Ha delle richieste, vedremo se si concretizzeranno. Lo scorso anno quando abbiamo vinto il campionato i calciatori li abbiamo comprati, adesso non possiamo svenderli né fare minusvalenze. Lo scorso anno sono stati fatti sacrifici da parte di tutti, premendo sull’acceleratore. Se fosse per me questi ragazzi li vorrei tenere tutti come ho detto all’inizio”.