JUNIORES UNDER 19 FEMMINILE, 9^ GIORNATA / SAN PAOLO-PARMA 1-2, CON RIMONTA AL FOTOFINISH: AL 94′ DECIDE TOMMASINI (VIDEO)

juniores under 19 san paolo parma cerimoniale inizioModena, 11 Dicembre 2018 – Per la 9^ Giornata di Andata del Girone A del Campionato Juniores Under 19 Femminile, il Parma fa visita al San Paolo sul campo in sintetico “Parrocchiale” di Modena, Sabato 8 Dicembre 2018, per un derby sentitissimo da entrambe le compagini e che alla fine, nel vero senso della parola, vedrà arridere al successo le Crociatine per 1-2. La partita inizia con mezzora di ritardo sull’orario previsto delle 18 e con un minuto di raccoglimento in memoria dello scomparso allenatore Gigi Radice. Nelle file Crociate si lamenta qualche assenza di troppo (Soncini, Sbuttoni, Vasirani, Bertoletti) mentre, viceversa, le modenesi, approfittando della sosta del Campionato di serie C, possono beneficiare di qualche elemento “in prestito” dalla prima squadra (Pascarella, La Torre, Bruno). Si gioca su un campo dalle dimensioni molto ridotte, ai limiti delle normative federali, e questo non agevola il palleggio in ampiezza e nemmeno la ricerca del possesso partendo da basso, caratteristica specifica del gioco di Mister Roberto Dellapina. Le padrone di casa partono subito col coltello tra i denti, mettendo la partita sul binario che preferiscono fatto, cioè, di grande impatto fisico e con lanci lunghi alla ricerca delle velocissime Dotto e Bruno. Questa tattica paga già al 7′ quando passano in vantaggio con un tiro-cross di Durantini che sorprende Ravanetti con una parabola beffarda che si insacca a fil di traversa. La reazione del Parma non arriva e, pur mostrando qualcosa in più dal punto di vista tecnico, non riesce ad impensierire Montorsi se non con deboli tentativi di Baccanti, Aiolfi e Marseglia da fuori. Col passare dei minuti gli animi iniziano a surriscaldarsi sia in campo che sugli spalti ed il signor Grillo sbaglia, forse, a non mostrare qualche cartellino che lo avrebbe aiutato a non perdere il controllo della gara. Al 43’, nella prima manovra ben costruita della prima frazione, una triangolazione Marseglia-Tommasini mette quest’ultima a tu per tu con Montorsi, ma il tiro è debole e l’estremo difensore modenese può deviare in angolo. Al riposo si va sul punteggio di 1-0, ma con la netta sensazione che il clima si stia facendo sempre più teso.
Al rientro in campo i primi 35 minuti delle gialloblù sono impressionanti per voglia, determinazione ed aggressività: le Crociate riescono a chiudere le padrone di casa nella propria area di rigore e al 15’ st trovano il meritatissimo pari con Aiolfi che raccoglie un lancio di Ceci – la Capitana è stata la migliore, mostrando ottimi argomenti – e con un preciso pallonetto di testa batte Montorsi. Il Parma continua a premere e Marseglia sfiora il raddoppio, ma dopo uno splendido slalom calcia debolmente su Montorsi in uscita. Negli ultimi 15 minuti la gara assume sempre di più le sembianze di una lotta e il direttore dell’incontro non riesce a rimettere ordine, la perdurante impunità fa fioccare provocazioni ed interventi duri – ben oltre il lecito – delle modenesi che non vengono sanzionati fino al 79’ quando dopo l’ennesimo fallo a palla lontana Marseglia reagisce andando al contatto con Melotti: rosso per entrambe e via sotto la doccia a raffreddare i bollenti spiriti… In campo, però, l’ardore non si placa: cinque minuti più tardi scoppia un ulteriore parapiglia con Naummi a terra colpita intenzionalmente da una pallonata e le compagne a cercare giustizia sommaria da sole… L’arbitro, però, grazia tutte, senza estrarre nemmeno un cartellino in questa occasione. Le Crociate sembrano aver davvero speso tutto, il San Paolo prova a mettere fuori la testa, ma riesce a rendersi pericoloso solo con i calci da fermo. Al minuto 94, dopo aver recuperato palla sugli sviluppi di una punizione da destra del San Paolo, Baccanti lancia in verticale Tommasini che, dopo 30 metri palla al piede, calcia alle spalle di Montorsi per l’ormai insperato vantaggio ducale: 1-2. Tutto il gruppo gialloblù vola in campo ad abbracciare la numero 9 e, dopo un minuto, il triplice fischio del Sig. Grillo consegna 3 punti al Parma e fa impazzire di gioia la truppa Crociata. Sabato prossimo, 15 Dicembre, ultimo appuntamento del 2018 con il recupero della 4^ Giornata di Andata col San Marino rinviata per nebbia sabato 3 Novembre 2018.

SAN PAOLO-PARMA 1-2 (CAMPIONATO JUNIORES UNDER 19 FEMMINILE, 9^ GIORNATA DEL GIRONE DI ANDATA) / IL TABELLINO
Marcatori: 7’ Durantini, 15′ st Aiolfi, 49’ st Tommasini

SAN PAOLO – Montorsi; Fontana, Melotti; Froncillo, La Torre (33’ st Fantuzzi), Isernia (25’ st Donofrio); Durantini (13’ st Brandoli), Pascarella, Geraneo, Dotto (39’ st Baiano), Bruno (41’ Romano). All. Beltrami

PARMA – Ravanetti; Boschi, Robuschi (25’ st Bussolati); Naummi, Scaffardi, Cataldi (36’ Zolesi); Aiolfi, Baccanti, Tommasini, Ceci, Marseglia. All. Dellapina
A disposizione: 12. Tamborlani; 13.Campanini, 14.Ferrari, 15.Tolentino,16. Sartori

Arbitro: Sig. Grillo di Modena

Espulse: Melotti; Marseglia

Ammonite: Isernia; Ceci, Boschi

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOUTUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE FEMMINILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOUTUBE PARMA CALCIO SETTORE FEMMINILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL PARMA ROSA 

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO

CLICCA QUI PER VEDERE LA ROSA DELLA SQUADRA JUNIORES UNDER 19 DEL PARMA FEMMINILE

FILORAMO WIRE STUDIO

Foto di Alessandro Filoramo (Wire Studio)