Crociati

IL PARMA CALCIO PIANGE WILLIAM RIZZI, CROCIATO DEGLI ANNI SESSANTA

mdeParma, 10 Gennaio 2019 – Il Parma Calcio piange William Rizzi, scomparso all’età di settantadue anni, e porge le più sentite condoglianze alla sua famiglia.

Rizzi, parmigiano doc nato in pieno centro storico, nei borghi attorno al Duomo, all’abbazia di San Giovanni e alla chiesa di San Sepolcro, è stato un calciatore Crociato a metà degli Anni Sessanta.

Cresciuto nel vivaio del club di calcio della città di Parma, dove approdò all’età di diciassette anni, esordì diciottenne in prima squadra in Serie C 1965/1966, già alla prima giornata di campionato, quando si perse (0-1) allo stadio Ennio Tardini contro il Como.Rizzi

In tre annate agonistiche (1965/1966, 1967/1968 e 1968/1969), difese 65 volte la nostra Maglia tra Serie C e Serie D, segnando complessivamente 11 gol.

William era un attaccante.

La sua miglior stagione Crociata fu l’ultima, quando andò in rete sei volte e fu decisivo soprattutto per tre vittorie fondamentali del girone di ritorno: nello 0-1 esterno di Pavia (02/02/1969), nell’1-0 casalingo ai danni del Carpi (30/03/1969) e con una doppietta nel 3-2 al Tardini sulla Mirandolese (09/02/1969).

Nelle foto: William Rizzi a metà Anni Sessanta con la divisa ufficiale del Parma, con la maglia Crociata a un raduno dell’associazione Ex Gialloblù e nel 2013 in campo al Tardini con alcuni compagni per le celebrazioni del Centenario del club.