LA PRIMA GIORNATA DEL PARMA SUMMER CAMP AL C.S. DI COLLECCHIO (VIDEO CRONACA E INTERVISTA AL COORDINATORE PRATICO’)

Collecchio, 2 Luglio 2018 – Ha preso il via stamani, lunedì 2 Luglio 2018, il Parma Summer Camp al Centro Sportivo di Collecchio: 80 ragazzi tra i 5 e 14 anni si allenano e vivono le strutture dove Prima Squadra e Settore Giovanile del Parma Calcio curano la propria preparazione quotidiana in vista delle partite: per una trentina di loro si tratta del naturale prolungamento dell’esperienza vissuta nelle due settimane precedenti allo Stadio Ennio Tardini di Parma, dove si erano svolte le precedenti tornate del Camp estivo griffato Parma Football Academy, con la possibilità per i bambini e ragazzi iscritti di calpestare lo stesso manto e cambiarsi negli spogliatoi dei propri beniamini. Passaggio del testimone in cucina: ad Old Wild West, che si era occupato della corretta alimentazione nelle due settimane al Tardini è subentrato il Bar con cucina La Pulce di Collecchio, con altrettanta cura e prodotti di qualità idonei ai piccoli atleti, serviti ai tavoli della sala ristorante del Centro Direzionale Parma Calcio. Nonostante il gran caldo i ragazzi si son divertiti imparando dai propri Mister tutti i segreti del pallone per andare in gol: in particolare per i più piccoli, al mattino, attivazione coordinativa e situazione 1 vs 1; i più grandi, invece, nel pomeriggio si sono esercitati sulla conduzione, con due giochi, il primo a tre stazioni con slalom e tiro in tre varianti diverse e poi il tiro con autolancio su palla aerea e a chiudere la partita libera da 40′. Nei momenti di relax i giochi ludico-creativi dello staff di intrattenimento di Parma Football Academy.

Queste, durante la prima giornata del Parma Summer Camp al Centro Sportivo di Collecchio, le dichiarazioni di Roberto Praticò, coordinatore organizzativo dei Parma Summer Camp di Parma Football Academy, intervistato da Gabriele Majo, responsabile ufficio stampa e comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913:

Gabriele Majo Roberto Praticò Centro Sportivo di Collecchio 02 07 2018“Il Parma Summer Camp continua: non siamo più allo Stadio Tardini, ma fino a venerdì saremo al Centro Sportivo di Collecchio: cambia la cornice che ci circonda, non ci sono più gli spalti del nostro glorioso stadio, ma siamo nella casa del Parma, nei campi d’allenamento del Settore Giovanile. L’attività si svolge su due campi diversi: per i più piccoli quello degli Allievi, per i più grandi quello della Primavera, con spazi più ampi. Il compito dei nostri allenatori, nel quale riescono benissimo, è quello di trasferire qui l’energia creatasi al Tardini: l’esperienza allo Stadio deve essere un filo conduttore che porti a svolgere nel migliore dei modi l’attività anche qui a Collecchio. Dei partecipanti a questa settimana, una cinquantina sono nuovi iscritti, mentre un’altra trentina sono rimasti o dalla prima o dalla seconda settimana del Parma Summer Camp al Tardini, quindi conoscono già le metodologie di lavoro, e han risposto alla grande. Addirittura una decina fan con noi tre settimane: noi siamo ben contenti di questo traguardo, anche perché si tratta di ragazzi che erano con noi l’anno scorso, quindi vuol dire che si sono divertiti e che si sono trovati bene e se per tre settimane ancora han deciso di restare con noi non può che essere un chiaro segnale del positivo lavoro svolto l’anno scorso e che stiamo svolgendo quest’anno.Tutto lo staff è contento di questo inizio qui a Collecchio, ma vorrei aggiungere qualche parola sulle due settimane al Tardini: i giudizi sono stati estremamente positivi, i genitori, in questo week end, ci hanno scritto sulle nostre pagine ufficiali social, ma anche via mail, facendoci i complimenti e questo, per noi, è un grande stimolo per concludere al meglio il Summer Camp di Collecchio questa settimana. Respirare l’aria da calciatore professionista è per i nostri ragazzi un grosso piacere: la sala ristorante del Centro Sportivo di Collecchio si addice notevolmente a questo tipo di attività, perché è molto grande e la ristorazione è studiata ad hoc. Noi l’abbiamo struttura con sette tavoli per gli altrettanti gruppi: i ragazzi si sono comportati benissimo, anche perché motivati attraverso il gioco della Champion’s Tavoli, ormai diventato un must del nostro Camp, e siccome molti ragazzi già la conoscevano per aver partecipato nelle scorse settimane, l’hanno spiegata a quelli nuovi che sono stati ordinatissimi. Ringraziamo il nostro partner Old Wild West che ha curato i pranzi allo Stadio Tardini, molto apprezzati sia dai ragazzi che dallo Staff, per cui va un sentito grazie per l’impegno e la professionalità messi, questa settimana, invece, c’è la Pulce – nostro partner molto affidabile, tra l’altro proprio della zona qui di Collecchio, che già aveva collaborato con noi l’anno sempre durante il Summer Camp di Collecchio e per le nostre attività durante tutto l’anno – che ci organizzerà e porterà i pasti: conosciamo molto bene il loro personale e ci fidiamo ciecamente di loro: sicuramente sapranno come far godere le nostre papille gustative. Per l’attività ludica-formativa abbiamo sempre le nostre tre ragazze – Alessia, Chiara ed Emanuela – che già se n’erano occupate al Tardini e che hanno pensato a giochi da svolgere sia all’interno che all’esterno della struttura. Visto il gran caldo di questi giorni, l’attività all’aperto la svolgeremo solo nella prima parte della mattinata: siccome i gruppi scendono in campo ‘sfasati’ ci sarà chi prima farà attività di intrattenimento e poi quella sul campo e altri viceversa. Il campetto in sintetico a 9 è stato allestito per poter fare calcio-tennis o pallavolo da seduto: a seguire ci sono giochi sia nella sala ristornante, che all’aperto, ma in zona d’ombra. Al pomeriggio i giochi saranno del tutto all’interno della struttura, con i ragazzi divisi un po’ tra la sala ristorante e la sala stampa per evitare che stiano all’aperto durante le ore più calde della giornata, soprattutto i gruppi più piccoli, tipo le annate 2012-13. Alle 15.30 le varie squadre tornano in campo per l’allenamento pomeridiano che dura circa un’ora e mezza. Alle 17.30 la merenda e poi i ragazzi vengono riconsegnati ai genitori”.

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913

INTERVISTA A ROBERTO PRATICO’, COORDINATORE ORGANIZZATIVO DEL PARMA SUMMER CAMP DI PARMA FOOTBALL ACADEMY
di Gabriele Majo

ATTIVAZIONE COORDINATIVA SENZA PALLA

ATTIVAZIONE COORDINATIVA CON PALLA

DISSETANDOSI

2012-13: ALLENAMENTO MATTUTINO SITUAZIONALE 1 VS 1

PRANZO NELLA SALA RISTORANTE DEL CENTRO SPORTIVO DI COLLECCHIO

POMERIGGIO, VERSO I CAMPI

POMERIGGIO: INGRESSO IN CAMPO

BRIEFING

2012-13: PARTITELLA