Crociati

MATCH PACK: PARMA-ROMA

Parma, 9 novembre 2019 – Numeri, statistiche e precedenti del match: ecco il Match Pack di Parma-Roma.

PRECEDENTI
Sono 50 i precedenti in Serie A tra Roma e Parma
; i giallorossi avanti nel bilancio con 31 successi, rispetto ai nove gialloblù, completano 10 pareggi.

ROMA: STATO DI FORMA
La Roma ha perso solo una delle prime 11 partite di questo campionato (6V, 4N), solo due volte nella loro storia in Serie A, i giallorossi hanno fatto meglio allo stesso punto della stagione: nel 2013/14 e nel 2003/04 (zero). La Roma è imbattuta nelle ultime nove trasferte di campionato (4V, 5N), in cui ha mantenuto la porta inviolata cinque volte fuori casa i giallorossi non hanno una striscia di imbattibilità così lunga da agosto 2018 quando si fermarono a quota 12. Con soli due gol subiti, la Roma ha al momento la miglior difesa estrerna nei cinque maggiori campionati europei 2019/20.

La Roma è una delle quattro squadre di questo campionato a non aver ancora subito gol nei primi 15 minuti di gioco e una delle migliori due difese, insieme al Cagliari, per quanto riguarda i primi tempi (tre gol subiti). Da inizio aprile la Roma è la squadra che ha perso meno incontri in Serie A, appena uno. Nei cinque maggiori campionati europei ha fatto meglio solo il Liverpool (zero). Nessuna squadra ha segnato meno reti della Roma nel corso degli ultimi 30 minuti di gioco nella Serie A in corso (due, come la SPAL). Nei cinque maggiori campionati europei 2019/20, solo il Lipsia (sei) ha segnato più reti della Roma (cinque) con i propri difensori – per i giallorossi quattro di queste marcature sono state realizzate da Aleksandar Kolarov. Solo il Sassuolo (64) ha effettuato meno cross su azione del Parma (101) e della Roma (117) in questa Serie A.

FOCUS GIOCATORI
Juraj Kucka ha segnato tre gol contro la Roma in Serie A, è la sua vittima preferita nel massimo campionato – tuttavia contro i giallorossi ha perso cinque delle otto partite disputate (2V, 1N).

Sono 17 i gol in 71 presenze in Serie A per Gervinho con la maglia della Roma, tra il 2013 e il 2016.

Gervinho è andato a segno nell’ultimo precedente contro i giallorossi in Serie A, nella sconfitta 1-2 all’Olimpico dello scorso maggio. l’ivoriano ha messo a segno ben quattro reti nelle sue cinque presenze di Serie A con il Parma contro squadre ad inizio giornata nelle prime tre posizioni in classifica.

Simone Iacoponi è l’unico giocatore di movimento, insieme a Christian Kouamé, ad aver giocato tutte e 49 le giornate di Serie A dall’inizio della scorsa stagione.


Andreas Cornelius
ha esordito in Serie A nell’agosto 2017, contro la Roma; è andato a segno nella successiva gara disputata contro i giallorossi, nel gennaio 2018.

Dejan Kulusevski
è il più giovane tra i giocatori che hanno fornito almeno quattro assist nei cinque maggiori campionati europei in corso.