Crociati

PARMA-FIORENTINA, LO STORICO DOPPIO EX: AMAURI

Parma, 16 maggio 2019Amauri Carvalho de Oliveira è lo Storico Doppio Ex di Parma-Fiorentina e questa è la sua storia, in vista dell’ultimo impegno casalingo dei Crociati di questa stagione.

Si fa notare nel Torneo di Viareggio del 2000, dove segna 5 reti. Viene ingaggiato pochi mesi dopo dal Bellinzona, quindi passa al Parma, che lo gira in prestito al Napoli. Inizialmente in Primavera, Amauri ha anche modo di esordire in prima squadra segnando la sua prima rete in Serie A contro l’Hellas Verona.

La sua avventura italiana prosegue al Piacenza, quindi al Messina dove in Serie B segna 4 reti in 22 presenze. Trova continuità in Serie A grazie alle tre stagioni seguenti, disputate con la maglia del Chievo: dal 2003 al 2006 per lui 96 presenze e 22 reti. Una continuità che Amauri mette a frutto nel Palermo, dove nei due anni successivi arriva a segnare 23 gol in 52 gare e contribuendo alla qualificazione del club Rosanero alla Coppa Uefa.

Dal 2008 al 2011 è alla Juventus, dove segna 17 reti in 71 apparizioni. Nel mercato di gennaio 2011 è di nuovo al Parma, in prestito: con 7 reti in 11 gare contribuisce alla salvezza dei Crociati. Nella successiva sessione invernale è invece della Fiorentina. In maglia viola segna una rete, molto pesante però: quella contro il Milan a San Siro che costa ai rossoneri fino a quel momento capolisti la sconfitta.

All’inizio della stagione 2012/13 torna per la terza volta in maglia Crociata. In quella stagione sigla 10 reti, di cui una in rovesciata dal limite dell’area al Tardini contro il Pescara. Dopo un’altra stagione con 8 reti in campionato passa al Torino. Conclude la sua esperienza negli Usa, con i Fort Lauderdale Strikers e i New York Cosmos.