PARMA FORNITORE UFFICIALE DI PORTIERI DELLE NAZIONALI GIOVANILI, VIDEO INTERVISTA AL COORDINATORE DE BERNARDIN

Collecchio, 10 Marzo 2019 – Filippo Rinaldi, fresco semifinalista al Torneo Città di Arco – Trofeo Beppe Viola, nelle prossime ore raggiungerà Cesenatico dove, convocato dall’allenatore federale Carmine Nunziata, parteciperà al raduno di preparazione – dall’11 al 16 Marzo 2019 – all’Elite Round Under 17, giocandosi la possibilità di prender parte alla competizione nella quale l’Italia U 17 è iscritta nel gruppo “1” assieme ad Austria, Romania e Turchia; Qenan Bukova, invece, è appena tornato da Malta dove, da titolare, ha difeso i pali dell’Albania U 17 nell’“International Development Tournament Under 17”  giocando I match con Malta, Scozia e Danimarca. Insomma: Parma fornitore ufficiale di portieri delle nazionali giovanili… Sull’argomento Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione del Settore Giovanile e delle Squadre Femminili del Parma Calcio 1913 ha intervistato il Coordinatore dei preparatori dei portieri delle Giovanili Crociate Michele De Bernardin:

michele de bernardin intervista del 10 03 2019“I nostri ragazzi stanno facendo un lavoro incredibile assieme a tutto lo staff dell’area portieri e anche sotto stanno crescendo molto, ma adesso abbiamo queste due eccellenze, Qenan Bukova che ha giocato tre amichevoli da protagonista con l’Albania, affrontando Malta, Danimarca e Scozia, facendo anche discretamente e poi è arrivata anche questa chiamata inaspettata di Filippo Rinaldi che andrà a giocarsi una opportunità importante per prendersi un posto da protagonista nella prossima tournée dell’Italia Under 17 in Turchia. Noi preparatori lavoriamo per farli crescere e queste sono assolutamente delle soddisfazioni: ma non ci fermiamo e non ci sediamo, perché lavoriamo per questi colori con grande tenacia. In questa stagione, purtroppo, abbiamo dovuto registrare – come portieri delle giovanili – due infortuni gravi – quelli di Alborghetti e di Agazzi – e colgo l’occasione per fare loro l’in bocca al lupo per un rientro il prima possibile e più forti di prima: fra un crociato e una operazione alla cartilagine ne avranno ancora per un bel po’. C’è stata, in generale, una crescita importante da parte di tutti: Corvi, in Primavera, ha fatto un Campionato decisamente buono: è cresciuto parecchio sotto l’aspetto della personalità e di alcune altre caratteristiche che all’inizio dell’anno mancavano. Bagheria è sempre stato aggregato alla prima squadra e sovente viene a darci una mano; c’è stata una crescita importante di Rinaldi sotto l’aspetto della personalità e soprattutto della conoscenza del gioco; hanno avuto dei miglioramenti anche i ragazzi dell’Under 16 e Under 15 che hanno iniziato ad avere consapevolezza dei propri mezzi. I piccolini, dall’Under 14 in giù, che seguo soprattutto in video e che qualche volta vado a vedere dal vivo, noto che stanno iniziando a capire cosa voglia dire stare in un ambiente di questa caratura. Il portiere del Parma deve essere anzitutto un portiere sveglio, che si integri al 100% con la squadra e abbiamo puntato su questa filosofia dai più piccoli fino alla Primavera. Stiamo osservando dei notevoli miglioramenti, abbiamo notato quanto ci tengano a questo loro lavoro-passione e a migliorarsi giorno per giorno…”

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE GIOVANILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

INTERVISTA A MICHELE DE BERNARDIN COORDINATORE PREPARATORI PORTIERI DELLE GIOVANILI DEL PARMA CALCIO 1913

di Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa & Comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913