Crociati

PARMA-FROSINONE, IL FOCUS SUI NOSTRI AVVERSARI

Parma, 30 ottobre 2018Sarà il Frosinone il prossimo avversario del Parma, nella giornata numero 11 del campionato di Serie A Tim 2018/19. Conosciamo più da vicino i prossimi avversari del Parma con il nostro Focus.

PARMA-FROSINONE DALLA B ALLA A
Il Parma torna ad affrontare il Frosinone a distanza di una stagione, ma con una categoria di differenza. Lo scorso anno, le due squadre sono state avversarie per la promozione in Serie A, conclusa in maniera diretta per i Crociati e con il passaggio dai playoff per la squadra di Moreno Longo. I due scontri diretti durante la regular season si sono conclusi con una vittoria per parte: 2-1 all’andata a Frosinone per i padroni di casa, 2-0 al ritorno per il Parma.

UN PO’ DI STORIA FRUSINATE
Il Frosinone (la cui data ufficiale di fondazione è fatta risalire al 1928), dopo aver giocato per diversi anni in Serie C, è stato promosso per la prima volta in Serie B al termine della stagione 2005/06, vincendo i playoff con la vittoria in finale sul Grosseto allenato da Massimiliano Allegri. Il club ciociaro ha giocato poi cinque campionati consecutivi in cadetteria, prima di retrocedere in Lega Pro nel 2012. L’anno successivo, con la guida tecnica affidata a Roberto Stellone, il Frosinone ha ottenuto di nuovo la promozione, primo passo del doppio salto che ha portato la società a disputare per la prima volta la Serie A nella stagione 2015/16. Dopo un anno in A, il club ha disputato altre due stagioni consecutive in B, sfiorando la promozione al primo anno e centrandola al secondo.

IL PROFILO DEL TECNICO
La squadra è allenata per la seconda stagione consecutiva da Moreno Longo. L’allenatore torinese, dopo aver ricoperto il ruolo di guida della Primavera del Torino (con la quale ha vinto la scudetto di categoria nel 2015 e nella stagione successiva la Supercoppa Italiana sempre Primavera), ha debuttato come tecnico di una squadra professionista sulla panchina della Pro Vercelli, portandola alla salvezza nel 2016/17 in Serie B. Nel 2017/18 è stato chiamato alla guida del Frosinone, con il quale ha centrato la promozione in A. Sulla panchina dei “Leoni”, Longo vanta 59 gare con il seguente score: 22 vittorie, 19 pareggi, 18 sconfitte.

IL FROSINONE 2018/19
In questa stagione, il Frosinone conta dopo 10 giornate 5 punti in classifica, totalizzati dopo una vittoria, 2 pareggi e 7 sconfitte. Sono in tutto finora 9 le reti segnate, 24 quelle subite. Nell’ultima gara, la squadra ciociara ha colto la prima vittoria in campionato, con il risultato di 0-3 sul campo della Spal. A Ferrara, il Frosinone ha giocato con la seguente formazione (3-4-2-1): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello (dal 16’ s.t. Gori), Beghetto; Campbell, Ciano (dal 20’ s.t. Cassata); Ciofani (dal 42’ s.t. Pinamonti). (Bardi, Salamon, Krajnc, Brighenti, Soddimo, Ghiglione, Vloet, Crisetig, Besea).