Crociati

PARMA-INTER IN NUMERI

Parma, 9 febbraio 2019 – I nerazzurri saranno i prossimi avversari dei Crociati, domani sera al Tardini: ecco i numeri di Parma-Inter.

I PRECEDENTI ALL’ENNIO
I precedenti ufficiali tra le due squadre a Parma sono 30 con bilancio di 16 vittorie emiliane (ultima 2-0, nella serie A 2014/15), 7 pareggi (ultimo 1-1, nella serie A 2009/10) e 7 affermazioni nerazzurre (ultima 2-0, nella serie A 2013/14).

LA SFIDA IN PANCHINA
Secondo confronto tecnico ufficiale tra i due allenatori: Roberto D’Aversa e Luciano Spalletti: nella partita di andata di questo campionato il Parma di D’Aversa si è imposto in trasferta per 1-0.

CACCIA AL SUCCESSO IN CASA…
Il Parma non vince in casa dal 25 novembre scorso, 2-1 sul Sassuolo. Nelle 4 uscite successive al “Tardini” 2 pareggi e 2 sconfitte per i padroni di casa.

…CACCIA AL GOL
I nerazzurri non vincono da 3 partite (1 pari e 2 sconfitte), con ultimo successo il 29 dicembre scorso, 1-0 ad Empoli. Si tratta della striscia negativa record nerazzurra in questa serie A. Proprio al “Castellani” l’Inter ha trovato la sua ultima rete, firmata Keita al 72’, con digiuno che ammonta a 288’, sommando i residui 18’ in Toscana e le intere gare contro Sassuolo (0-0 in casa), Torino (0-1 esterno) e Bologna (0-1 a San Siro).

QUASI RECORD
Con la doppietta segnata a Torino nel 3-3 in casa-Juventus, Gervinho è salito ad 8 gol nella serie A 2018/19 ed è ora ad un solo passo dal proprio record stagionale di reti con squadre italiane. Il primato risale alla sua prima stagione alla Roma – 2013/14 – quando chiuse a 9 marcature, con l’ottava rete che venne siglata il 12 aprile, quindi il brasiliano è abbondantemente in vantaggio su quella stagione-record.

L’ARBITRO
Massimiliano Irrati di Pistoia dirigerà Parma-Inter: 96 le sue presenze in serie A, con bilancio di 46 vittorie interne, 26 pareggi e 24 successi esterni. Con il Parma 1 vittoria, 1 pareggio e 2 sconfitte in 4 precedenti ufficiali. Con l’Inter 6 vittorie e 4 sconfitte in 10 precedenti ufficiali.

Statistiche a cura di Calcio&Social Communication