Crociati

PARMA-INTER, LO STORICO DOPPIO EX: DAVIDE FONTOLAN

Parma, 7 febbraio 2019 – Parma-Inter è la sfida che attende i Crociati sabato sera al Tardini. E Davide Fontolan è lo Storico Doppio Ex del prossimo impegno della nostra squadra.

Centrocampista classe ’66, cresce calcisticamente nel Legnano, dove gioca dal 1982 al 1986, dimostrandosi giocatore prolifico con 8 reti. Una caratteristica che si rivelerà anche nella sua esperienza con la maglia del Parma. Al Tardini, Fontolan arriva all’inizio della stagione 1986/87. In maglia crociata, viene impiegato anche con il numero 9 in posizione più avanzata, arrivando a siglare 6 reti stagionali in 31 presenze. La più ricordata è quella segnata contro il Bari: al 67′, sull’1-1, Fontolan fu rapido a sottrarre il pallone al portiere impegnato nel rinvio e così ad insaccare.

L’anno successivo, Fontolan passa all’Udinese (25 gare, 5 gol), quindi al Genoa, dove può debuttare in Serie A: segna all’esordio in massima divisione nel match casalingo contro il Lecce e mantiene una certa prolificità, raccogliendo 67 presenze e 15 reti in due anni.

Nel 1990 passa all’Inter, ma il primo anno in nerazzurro è lontano dai campi: si infortuna in un’amichevole estiva. Avrà modo di rifarsi, “Fontolino”: con l’Inter gioca fino al 1996 collezionando 127 presenze, 11 reti e due vittorie della Coppa Uefa.

Si trasferisce al Bologna, dove gioca 4 stagioni (82 gare, 7 reti) e vince una Coppa Intertoto. Chiude da professionista al Cagliari nel 2000/01.