Crociati

Parma-Piacenza, il possesso della Tessera del Tifoso per i supporters avversari è un obbligo di legge in ogni settore

Parma, 2 Agosto 2016 – La Società Parma Calcio 1913 ricorda che, con il ritorno nel calcio professionistico, è in vigore l’obbligo di legge del possesso della Tessera del Tifoso per tutte le partite ufficiali di Campionato e di Coppa Italia (come ad esempio quella di domenica 7 agosto 2016, alle ore 18 allo Stadio Tardini contro il Piacenza), per tutti i sostenitori della squadra avversaria: non solo per quelli che optano per andare nel Settore Ospiti, ma – se residenti nella Provincia che genera l’evento – anche per coloro che scelgono altri settori, ad esempio la Tribuna, come si evince dall’art.1 del Protocollo d’Intesa del Ministero dell’Interno, che recita: “I biglietti per i posti destinati ai sostenitori della squadra ospite [“settore ospiti” e/o altre zone dello stadio individuate in sede di GOS] non potranno essere venduti ai residenti nella regione che origina la trasferta, fatta eccezione per quelli in possesso della tessera del tifoso. Tale misura potrà essere applicata alla provincia, in caso di squadre della medesima regione.”