PRIMAVERA 2, 1^ GIORNATA: PARMA-BRESCIA 2-1 – VIDEO GOL E INTERVISTE A MISTER CATALANO E A DRISSA CAMARA

Collecchio, 15 Settembre 2018 – Il Campionato di Primavera 2 per il Parma Calcio 1913 comincia con una vittoria – 2-1 – sul Brescia, frutto del sacrificio e della sofferenza (gli ospiti, nel finale, colgono due legni) e della giornata di grazia di Drissa Camara, classe 2002, autore del gol decisivo, quello del 2-1, subito dopo che gli ospiti erano riusciti a pareggiare con Lucca la rete siglata allo scadere della prima frazione da Federico Pelle, scuola Inter, dopo una serie di conclusioni ravvicinate e respinte a seguito di una velenosa punizione di Lamin Colley. Le Rondinelle sono state le prime a rendersi pericolose: al 14′ Lucca, lanciato in area sulla destra, costringe Edoardo Corvi ad un’uscita con parata in tuffo. Al 22′ gli ospiti ci provano in corner, ma il guardiano dei pali crociato respinge la doppia debole conclusione. Attorno alla mezzora (29′) Camara inizia il suo spettacolo: ci prova dapprima con un tiro di prima intenzione che però non inquadra la porta, poco dopo (32′) una sua punizione dal limite viene deviata in calcio d’angolo. Nuove fiammate verso lo scadere della equilibrata prima frazione: Rocchi si accentra e dai 16 metri indirizza un sinistro verso la porta di Botti che neutralizza senza difficoltà. Poco dopo, però, arriva la punizione di Colley che crea una carambola di conclusioni ribattute, prima del tap in vincente di Pelle (45′), che manda tutti negli spogliatoi con i Crociati in vantaggio per 1-0. DOpo un quarto d’ora dall’inizio della ripresa dopo un lancio lungo di Botturi c’è un bell’appoggio di Pelle per Camara che conclude abbondantemente alto. Al 18′ st, dopo un calcio d’angolo dalla destra la palla arriva sul palo lungo dove Luca si eleva e di testa supera Corvi, siglando l’1-1. La risposta Crociata è immediata: al 22′ st, Camara, su calcio di punizione, indovina l’incrocio dei pali riportando i suoi in vantaggio (2-1). Poco prima della mezzora una incursione di Lussignolo sul primo palo chiama Corvi a una difficile deviazione in corner. Verso fine gara, poi, gli ospiti, a trazione anteriore, nel dare l’assedio al fortino Crociato, dapprima colgono un palo con Guerini (43′ st), poi costringono Botturi a un salvataggio sulla linea sulla conclusione a botta sicura di Lucca e infine colgono clamorosamente una traversa, in pieno recupero (47′ st) con Ruocco. Poco dopo, però, arriva il triplice fischio liberatore da parte del Sig. Arace di Lugo di Romagna che decreta la fine dell’incontro con la vittoria (2-1) alla prima in Campionato per il Parma Primavera.

INTERVISTE DEL DOPO PARTITA

mister pasquale catalano dopo parma brescia 1 giornata primavera 2MISTER PASQUALE CATALANO: “Abbiamo fatto abbastanza bene nei primi 70′, pur facendo degli errori,, nell’ultimo quarto di partita abbiamo rinunciato a giocare e noi, per le nostre caratteristiche, non possiamo permettercelo. Però è un processo di crescita che va avanti, noi siamo contenti di questa vittoria, da lunedì cominceremo a preparare la prossima partita, ma abbiamo ancora tanto da fare e tanto da migliorare. io non conosco le qualità delle altre avversarie del Girone, ma noi abbiamo un obiettivo, quello di giocare, partita per partita, al massimo delle nostre possibilità che non sappiamo neppure noi quali siano in maniera reale. Quindi dobbiamo allenarci con umiltà e voglia di fare. E’ chiaro che aver vinto è sempre una soddisfazione. Il cambio tattico dal 4-3-3 al 4-4-2: visto che ormai avevamo rinunciato completamente a giocare, abbiamo provato a tirarla fino alla fine, sperando di non prendere gol e ci è andata anche bene, perché nel finale loro hanno preso due legni e dunque siamo stati, in questa occasione fortunati.”

Drissa Camara Parma Brescia 1 giornata primaveraDRISSA CAMARA: “il Mister ci dice sempre che quando ci sono delle punizioni davanti alla porta bisogna crederci: io ci ho provato e alla fine ci sono riuscito. Meno male, perché dopo il loro pareggio eravamo un po’ in difficoltà, però poi ci siamo rialzati. Per giocare a calcio bisogna andare forte e alla fine ci siamo riusciti. Segnando il gol della vittoria ho provato tanta gioia: ero contento perché tutta la squadra ha meritato la vittoria. Io sono del 2002, ma nel calcio l’età non vuol dire: bisogna giocare e fare quel che sai fare, anche se giochi coi più grandi bisogna crederci e andare come loro. Per giocare serve personalità, farsi vedere… Il calcio per me è gioia: quando sono in campo sono sempre contento, felice, penso a divertirmi, sempre. Con questo gruppo mi trovo benissimo: all’inizio ero un po’ giù di morale perché non arrivava il tesseramento, ma ora che questo problema si è risolto io sono molto felice di essere in questo gruppo e penso che faremo bene quest’anno…”

PARMA-BRESCIA 2-1 (CAMPIONATO PRIMAVERA 2, 1^ GIORNATA DEL GIRONE DI ANDATA) / IL TABELLINO
Marcatori: 
45′ Pelle, 18′ st Lucca, 22′ st Camara

PARMA – Corvi; Rocchi (28′ st Montipò), Bisagni (28′ st Canalicchio); D’Aloia (V. Cap.), Di Maggio (Cap., 16′ st Bane), Botturi; Kasa, Tardivo, Pelle (36′ st Martino), Camara, Colley (36′ st Kone). All. Catalano
A disposizione: 12. Alborghetti, 22. Buzzi; 13. Panati, 16. Rallo, 17. Buffa, 19. Davitti

BRESCIA – Botti; Milesi (cap.), Guerini; Carta (1′ st Andreoli), Magri, Carminati; Lussignolo (37′ st Marazzi), Ghezzi (37′ st Pesenti), Lucca, Pellegrini (V. Cap.), Torregrossa (14′ st Andreoli). All Pavesi
A disposizione: 12. Abrandini; 13, Capoferri, 16. Venturelli,

Arbitro: Sig. Arace di Lugo di Romagna

Assistenti: Sig. Della Croce di Rimini e Sig. Pragliola di Terni

Ammoniti: Kasa; Magri, Pellegrini

Recupero: 1’+4′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913

INTERVISTA A MISTER PASQUALE CATALANO

di Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa & Comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913

INTERVISTA A DRISSA CAMARA

di Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa & Comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913 e Simone Brianti (Mondo Primavera)

PRONTI PER L’INGRESSO IN CAMPO

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO E CALCIO D’INIZIO

29′ TIRO-CROSS DI CAMARA, FUORI

32′ PUNIZIONE DAL LIMITE DI CAMARA DEVIATA IN ANGOLO

44′ SINISTRO DI ROCCHI, PARATA

PARMA-BRESCIA 1-0, 45′ GOL DI PELLE

PARMA-BRESCIA 1-0 (PARZIALE FINE PRIMO TEMPO) – RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

RITORNO IN CAMPO PER IL SECONDO TEMPO, CALCIO D’INIZIO DELLA RIPRESA

15′ ST CONCLUSIONE DI CAMARA ALTA

PARMA-BRESCIA 1-1, 18′ ST GOL DI LUCCA

PARMA-BRESCIA 2-1, 22′ ST GOL DI CAMARA (PUNIZIONE)

44′ ST CAMARA: GIOCHI DI PRESTIGIO, POI CADE AL LIMITE

PARMA-BRESCIA 2-1 (RISULTATO FINALE) – FAIR PLAY, RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

CLICCA QUI PER VEDERE O SCARICARE IL CALENDARIO DEL CAMPIONATO DI PRIMAVERA 2

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI CALCIATORI DELLA ROSA DELLA PRIMAVERA DEL PARMA 2018-19

Foto di Alessandro Filoramo (Wire Studio) 

FILORAMO WIRE STUDIO