PRIMAVERA 2, 10^ GIORNATA: PARMA-CARPI 2-1. MISTER CATALANO: “BENE LA GRINTA NEL SECONDO TEMPO CHE CI HA PORTATO AL GOL” – (HIGHLIGHTS)

Collecchio, 1° Dicembre 2018 – Torna alla vittoria il Parma, alla 10^ Giornata del Campionato Primavera 2 che sul campo centrale in erba naturale del Settore Giovanile al Centro Sportivo di Collecchio, oggi, sabato 1° Dicembre 2018, batte 2-1 il Carpi, al termine di una gara che ha visto i Crociati dominare sia sotto il piano del possesso palla e del gioco (Gianni Munari, “in prestito” dalla prima squadra, al ritorno dopo il grave infortunio della passata stagione, con esperienza ha saputo dettare i tempi della manovra infondendo grande serenità ai più giovani compagni, e nello stesso tempo ha messo preziosi minuti nelle proprie gambe), sia come numero di occasioni costruite, ma non sempre capitalizzate. La squadra di Mister Catalano parte col suo tipico gioco fatto di fitti scambi e già al 5′ si rende pericolosa con un’azione corale che consente a Rocchi di crossare in area trovando dall’altra parte Pelle che calcia al volo ma alto. Al 9′ ancora Rocchi – in grande giornata – da destra mette a centro area, ma Colley arriva scoordinato e  colpisce male di testa mandando la palla a lato. Il centrocampo è ben presidiato dai gialloblu che tentano di aprire le maglie ben serrate dei modenesi, i quali al 24′ tentano di colpire in contropiede con Giovannini che riesce ad eludere la guardia di Botturi, si presenta davanti a Corvi, bravo, in uscita a chiudergli lo specchio e a neutralizzare il suo tiro. Al 30′ il Parma va in gol con Montipò sulla corta respinta dell’estremo difensore Pizzonia, ma l’ arbitro, correttamente, annulla per fuorigioco. Al 32′ ancora Montipo’ si libera bene in area del suo marcatore e calcia ad incrociare, però è la traversa a dirgli di no a portiere battuto L’ultimo quarto d’ora della prima frazione è tutto di marca gialloblù, che però non sbloccano il risultato e così si va al riposo a reti inviolate. Parte la ripresa e il Parma ricomincia a macinare gioco: al 2′ st Montipò, ben imbeccato a centro area da Davitti, colpisce a rete, ma il tiro è debole e facile preda di Pizzonia. Al 7′ st arriva il meritato vantaggio del Parma: bella azione corale partita addirittura dal portiere Corvi che trova Rocchi pronto a crossare da destra in area pescando sul palo opposto Vecchi che di testa colpisce la traversa e con la complicità di Pizzonia fa terminare la palla in rete. È un monologo del Parma, padrone del centrocampo: i rossi di mister Diddi non riescono a reagire, sicché questa supremazia si concretizza nel rapido raddoppio crociato: al 13′ st è ancora Rocchi, prezioso oggi sulla destra e duplice assist man, a mette bene a centro area per Davitti, il più veloce ad entrare in spaccata fulminando il numero 1 del Carpi. Partita, a questo punto, in discesa per i Crociati che gestiscono bene palla, non disdegnando di tentare ancora la via del gol con qualche imbucata in avanti. Al 31′ st fiammata del Carpi che su punizione dai 25 metri centra il palo con Mastromonaco: sulla respinta arriva Nsingi che calcia a botta sicura ma Botturi salva sulla linea. Al 38′ st splendida iniziativa del rientrante Kasa che prima si libera sulla destra e poi accentrandosi calcia di sinistro in porta trovando l’opposizione di Pizzonia e sulla conseguente respinta si esibisce in una rovesciata dal limite dell’area che però è facile preda del portiere ospite. Al 42′ st il Carpi accorcia le distanze con un gran tiro di Mastromonaco che calcia sul secondo palo e insacca senza che Corvi possa intervenire. Negli ultimi tre minuti di gara, e nei cinque di recupero, il Carpi, con la forza della disperazione, cerca di imbastire azioni per raggiungere il pareggio esponendosi al contropiede gialloblù con Camara che non riesce a realizzare il terzo gol Crociato. Bella vittoria, comunque, per i ragazzi di Mister Catalano che continuano a salire in classifica e ad aumentare la consapevolezza dei propri mezzi.

Questo, al termine, il commento di Mister Pasquale Catalano raccolto da Simone Brianti di Mondo Primavera:

parma carpi intervista a mister pasquale catalano“Il risultato di oggi è un segnale che le partite non finiscono mai: stavamo gestendo bene dopo il doppio vantaggio e quel gol da rimessa laterale – situazioni, queste, che si devono evitare – poteva compromettere una bella prestazione. Loro dopo il gol non hanno avuto occasioni per poter pareggiare, ma ci hanno messo nelle condizioni mentali di paura che possono poi metterci in difficoltà. Conoscevamo il loro gioco: si chiudono e non lasciano spazi, cercando di ripartire. Nel primo tempo abbiamo fatto un po’ più fatica, anche se avevamo avuto diverse occasioni in cui poter segnare. Nella ripresa siamo stati più bravi e abbiamo sfruttato di più le corsie per cercare di aprire la loro difesa. Bravi i ragazzi a rientrare in campo con grinta e a trovare subito il vantaggio che ci ha spianato la strada. Colley? Voglio solo dire che in campo bisogna andare con grinta e non con sufficienza, parlo in generale e non solo del singolo. Quando sono arrivato a Parma mi sono fissato l’obbiettivo di dare un gioco a questa squadra e il bilancio sin qui è positivo, manca ancora la trasferta di Cittadella per chiudere il girone d’andata e poi si faranno le valutazioni”.

PARMA-CARPI 2-1 (CAMPIONATO PRIMAVERA 2, 10^ GIORNATA DEL GIRONE DI ANDATA) / IL TABELLINO
Marcatori: 
7′ st Vecchi, 13′ st Davitti, 42′ st Mastromonaco

PARMA – Corvi; Rocchi, Vecchi (Cap., 35′ st Canalicchio); Munari (27′ st D’Aloia), Bane (V. Cap.), Botturi; Pelle (35′ st Camara), Tardivo, Davitti (27′ st Kasa), Montipò, Colley (1′ st Davordzie). All. Catalano
A disposizione: 12. Buzzi; 13. Lucarelli, 14. Rallo, 15. Bisagni, 16. Madonna, 20. Panati, 24. Kone

CARPI – Pizzonia; Bonacchi, Galli; Maroni, Ricciotti (Cap.), Ferrari; Davoli (27′ st Mastromonaco), Toure (V. Cap,), Bokri (27′ st Agazzi, 45 st Danovaro), Giovannini (27′ st Simone), Nsingi. All. Diddi
A disposizione: 12. Maniglio; 13. Mangione, 14. Iacovelli, 16. Scacchetti,

Arbitro: Sig. Lorenzin di Castelfranco Veneto

Assistenti: Sig. Ceolin di Treviso e Sig. Torresan di Bassano del Grappa

Ammoniti: Davitti, Bane, Vecchi; Davoli, Mastromonaco

Recupero: 0’+5′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE GIOVANILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

INTERVISTA A MISTER PASQUALE CATALANO

di Simone Brianti (Mondo Primavera)

HIGHLIGHTS

Clip by Franco Ricci (Coach 6100)

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

CLICCA QUI PER VEDERE O SCARICARE IL CALENDARIO DEL CAMPIONATO DI PRIMAVERA 2

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI CALCIATORI DELLA ROSA DELLA PRIMAVERA DEL PARMA 2018-19