PRIMAVERA 2, 12^ GIORNATA: PARMA-SPAL / MISTER IORI: “LORO GIOCANO COL CLASSICO 4-4-2, SISTEMA CHE NON ABBIAMO ANCORA AFFRONTATO. NOI RECUPERIAMO QUALCHE PEDINA IMPORTANTE” – VIDEO

Collecchio, 8 Dicembre 2017  12^ Giornata di Andata del Campionato “Primavera 2”: domani, Sabato 9 Dicembre 2017, alle ore 14 sul Campo Centrale del Settore Giovanile al Centro Sportivo di Collecchio il Parma ospita la Spal, che nell’ultimo turno ha riposato. Nell’ultima gara disputata, alla 10^, era tornata alla vittoria (2-1 sul Brescia) che mancava dalla 5^ Giornata, quando, sempre per 2-1, aveva superato lo Spezia. Gli altri due successi, dei quattro complessivi finora conseguiti, erano stati alla 2^ e alla 3^, rispettivamente su Cittadella, l’unica in trasferta, 1-2 e in casa sull’Empoli 3-1. La squadra ferrarese, quinta forza del torneo con 16 punti, è quella che tra tutte ha subito il minor numero di sconfitte, 2 (a Novara 2-0 alla 4^ e in casa dal Venezia 0-2 alla 7^) e, assieme al fanalino di coda Carpi, quella che ha pareggiato di più: quattro volte, tre per 0-0, in casa con Pro Vercelli alla 1^ e col Carpi all’8^, una volta fuori con la Cremonese alla 9^; alla 6^ giornata l’1-1 esterno col Cesena; ha segnato 10 gol e ne ha subiti 9. Il Parma, reduce dalla battuta d’arresto di Empoli, 3-0, ha raccolto 9 punti in 10 giornate (2 vittorie, 3 pareggi, 5 sconfitte), realizzando 10 reti e prendendone 18. In classifica è 11° in coabitazione col Brescia, distanziato 3 lunghezze (12) dalla coppia Cremonese (che giocherà in trasferta con la Pro Vercelli, 6^ con 15 punti) e Cesena, ospite dell’ultimo in classifica Carpi (4).

Queste le parole pronunciate alla vigilia, da Mister Cristian Iori, intervistato da Gabriele Majo, responsabile ufficio stampa e comunicazione del settore giovanile e della squadra femminile del Parma Calcio 1913:

cristian iori pre parma spal“Affronteremo una squadra con uno schieramento che finora non abbiamo mai incontrato, perché giocano con due punte classiche di un 4-4-2 con alcune individualità ben strutturate sul piano fisico, perché sia il difensore centrale, che la prima punta hanno veramente stazza e centimetri; anche loro propongono un calcio abbastanza interessante, quindi un altro avversario di qualità, come tutti quelli che abbiamo incontrato ultimamente. Continuo a dire che questo campionato è estremamente equilibrato, anche se in questo periodo, a livello di risultati, non stiamo facendo bene, però le prestazioni, secondo me, sono anche abbastanza buone, perché anche quella di sabato scorso con l’Empoli a tratti lo è stata, così come quella della settimana precedente, anche se molto meglio era stata quella di Spezia. Speriamo domani di ripeterci almeno dal punto di vista qualitativo con una buona prestazione. Giochiamo in casa, spero e penso che recupereremo alcuni ragazzi che non erano a disposizione sabato scorso, insomma siamo molto fiduciosi. Sapete che io non voglio creare alibi o nascondermi dietro le assenze, perché un gruppo importante come il nostro deve essere in grado di proporre calcio, con la rosa che c’è a disposizione, e in più abbiamo aggiunto, la settimana scorsa, Rocchi degli Allievi, che ha fatto una buona prestazione e anche stavolta è stato aggregato alla Primavera; quindi, dicevo, non voglio trincerarmi assolutamente dietro le assenze, però è chiaro che quando contemporaneamente ti mancano 5-6 giocatori , come la settimana scorsa, quasi tutti nello stesso reparto, si può anche accusare il colpo. Oggi nella rifinitura abbiamo visto che possiamo recuperare qualcuno, quindi vediamo domani di capire bene come stiamo e cosa facciamo…”

DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 IL VIDEO DELLA INTERVISTA DI GABRIELE MAJO, RESPONSABILE UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE E DELLA SQUADRA FEMMINILE DEL PARMA A MISTER CRISTIAN IORI ALLA VIGILIA DI PARMA-SPAL