PRIMAVERA 2, 3^ GIORNATA: BRESCIA-PARMA 2-2. MISTER VERONESE: “POSITIVA LA REAZIONE E IL RESTARE IN GARA FINO ALLA FINE DOPO UN AVVIO INCERTO” (VIDEO PARTITA INTEGRALE)

Brescia, 28 Settembre 2019 – Nella 3^ Giornata del Campionato Primavera 2 – giocata sul campo in erba naturale del Centro Sportivo “San Filippo” di Brescia, sabato pomeriggio 28 Settembre 2019 – Brescia e Parma pareggiano 2-2. Se si considera la successione delle reti si tratta di un film già visto più volte in questo inizio di stagione: al vantaggio dei locali han risposto i Crociati per due volte: a differenza di sabato scorso con l’Udinese, tuttavia, è mancata la zampata finale per la vittoria. Altra piacevole costante è Paolo Napoletano, elemento che si sta rivelando arma importante per la squadra allenata da Mister Marco Veronese, specie per la qualità e genialità delle giocate, anche in giornate in cui il complesso non appare brillantissimo: stavolta ha cacciato dentro di testa, lui non certo un granatiere, il gol del definitivo 2-2. Il primo sussulto viene registrato dai sismografi di gara al 10′ con le rondinelle che per due volte in fila arrivano al cross, con definitivo colpo di testa alto di Francesco Ruocco. Il primo tiro verso la porta dei Crociati, invece, è al 20′ con Ahmed Awua Ankrah che dal limite manda abbondantemente fuori. Passano cinque minuti (25′) e il Brescia passa, dopo azione insistita del centravanti Riccardo Canciani, che si libera della marcatura e beffa Filippo Rinaldi sotto le gambe (1-0). Alla mezzora un corner di Marco Lupo D’Aloia serve Gabriele Artistico che però conclude alto. Al 31′, però, l’attaccante si fa perdonare trovandosi pronto su un bel lancio di Reinaldo Radu, stop e tiro in corsa che vale l’1-1. Ora l’inerzia di gara è appannaggio degli ospiti: al 35′ azione tutta di prima con Pio Leonardo Trezza che crossa dalla destra ancora per Gabriele Artistico che però stavolta non inquadra lo specchio concludendo alto. Allo scadere della prima frazione (43′) il Brescia torna avanti: un tiro senza pretese di Francesco Ruocco sorprende Filippo Rinaldi e così al riposo il parziale è Brescia-Parma 2-1. La ripresa di apre con un’occasione dei lombardi al 3′ st di nuovo col numero 10 Ruocco che da buona posizione alza eccessivamente la traiettoria. Al 9′ st il Brescia avrebbe l’occasione per mettere una seria ipoteca sull’incontro, ma Riccardo Canciani, dopo essersi ben liberato in area, spara su Filippo Rinaldi. Il contrappasso si materializza nell’immediato ribaltamento di fronte (10′ st), grande invenzione dalla destra di Pio Leonardo Trezza corretta di testa da Paolo Napoletano in rete: 2-2. Sempre l’incontenibile numero 10 Crociato al 29′ st mette al centro per Gabriele Artistico il quale in girata manda alto. Sterile, nel quarto d’ora finale, la superiorità territoriale del Brescia che però non produce occasioni per mutare il risultato che resta fissato sul 2-2

Questo il commento di Mister Marco Veronese raccolto da www.parmacalcio1913.com:

marco veronese dopo virtus entella parma 14 09 2019“Se devo essere onesto la nostra prestazione, oggi, è stata un po’ inferiore rispetto alle precedenti: non siamo partiti benissimo, sembravamo anche un po’ stanchi fisicamente, magari per via del fatto che alcuni han giocato tutte e tre le partite di questa settimana, avevamo anche qualche acciaccato, ma non deve essere una scusante. Abbiamo anche fatto qualche errore a livello tattico: potevamo provare a giocare un po’ di più e nel momento in cui abbiamo concesso qualche situazione siamo subito stati penalizzati. Poi, però, come nelle partite precedenti, siamo stati bravi a recuperare. Magari avremmo anche potuto vincerla, con un po’ più di cattiveria, ma nello stesso tempo avremmo anche potuto perderla, per cui il pareggio, per me, è giusto. Di positivo c’è da prendere la reazione, che abbiamo avuto: la squadra ha lottato fino alla fine, compreso quelli che sono subentrati, tra cui l’esordiente Matteo De Rinaldis, che è un giovane degli Allievi, che ho scelto di inserire quando Patricio Goglino aveva un po’ male e lui come l’altro 2003, Giovanni Vaglica, che ho messo quando davanti erano un po’ stanchi, si sono comportati bene”.

BRESCIA-PARMA 2-2 (3^ GIORNATA CAMPIONATO PRIMAVERA 2)
Marcatori: 
25′ Canciani, 31′ Artistico, 43′ Ruocco, 10′ st Napoletano

BRESCIA – 1. Abbrandini (V. Cap.); 2. Treccani, 3. Capoferri; 4. Torchio (Cap.), 5. Nolaschi (21′ st 13. Magri), 6. Papetti; 7. Pojani (31′ st 14. Lussignoli), 8. Marazzi (43′ st 18. Barazzetta), 9. Canciani, 10. Ruocco, 11. Ghezzi. All. Pavesi
A disposizione: 12. Filigheddu; 15. Torregrossa, 16. Reboldi, 19. Krasniqui, 20. Butturini, 21. Airoldi

PARMA – 1. Rinaldi; 2. Radu, 3. Casarini; 4. D’Aloia (Cap.), 5. Bane (V. Cap.), 6. Farucci; 7. Ankrah, 8. Goglino (12′ st 18. De Rinaldis), 9. Artistico, 10. Napoletano (37′ st 14. Vaglica), 11. Trezza. All. Veronese
A disposizione: 12. Agazzi; 13. Hien Sie, 15. Utieyn, 16. Passarin, 17. Miceli, 19, Piazza, 20. Stefancin

Arbitro: Sig. Daniele Perenzoni della Sezione A.I.A. di Rovereto

Assistenti: Sig. Alessandro Munerati di Rovigo e Sig. Stefano Franco di Padova

Ammonito: Ruocco

Recupero: 0’+3′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOUTUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE GIOVANILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

LA PARTITA INTEGRALE

1° TEMPO

2° TEMPO

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO