SERIE C FEMMINILE, 1^ GIORNATA / POGGESE-PARMA 1-2. BOMBER PUNZI TRASCINA LE CROCIATE CON UNA DOPPIETTA. MISTER BAZZINI: “QUANDO E’ L’ORA LEI LA BUTTA DENTRO, E NEL CALCIO E’ BASILARE” (Video)

IMG-20171001-WA0056Poggio Rusco (Mn), 1 Ottobre 2017 – Il Parma Rosa alla prima di Campionato (Serie C Femminile), con una prestazione maiuscola, vince e convince. A Poggio Rusco le ragazze di Mister Bazzini giocano un bel calcio ed escono tra gli applausi di un pubblico molto caloroso e sportivo. Pronti via e l’arbitro annulla subito un gol a Rossella Punzi per un presunto fuorigioco. Poi è Lusignani a superarsi su Santin, con un doppio intervento, e con un colpo di reni strepitoso che salva la porta Crociata da un gol certo. Il Parma si distende e al 34′ segna con Punzi che raccoglie un perfetto cross di Lombardi e di testa insacca. La reazione mantovana – la Poggese X Ray One è apparsa comunque una squadra molto organizzata – è immediata, ma Lusignani riesce a deviare sulla traversa un tiro di Guidorzi. Nella ripresa arriva subito il raddoppio crociato: corre l’8′ minuto ed ancora Punzi, sul filo del IMG-20171001-WA0057fuorigioco, la sua indubbia specialità, elude Bianchi con freddezza e con destrezza e segna. Al 17′ Lombardi ha la palla per chiudere l’incontro, ma Natali sulla linea riesce a respinge la sua conclusione. Ancora Lombardi al 22′ prova da fuori, ma Bianchi si distende e la mette in corner. Alla mezzora l’arbitro giudica volontario un fallo di mano in area di Frati. Sul dischetto va Santin, Lusignani respinge il tiro, ma la calciatrice Mantovana è la più rapida a raccogliere e metterla dentro. Gli ultimi dieci minuti sono un susseguirsi di occasioni, con Fontana due volte al tiro senza fortuna e finalmente al 94′ l’arbitro fischia la fine. Ottima la prestazione di tutte le Crociate, con una menzione speciale per Francesca Alfieri Francesca, oggi all’esordio con la maglia del Parma.

Mister Andrea Bazzini dopo poggese parmaQueste le dichiarazioni di Mister Andrea Bazzini:
“E’ stata una partita intensa, giocata a viso aperto: nel primo tempo direi che abbiamo dominato. Siamo andati in vantaggio di due gol, con due bellissime azioni, entrambe concluse dal nostro bomber Rossella Punzi, una di testa e una in ripartenza in contropiede. Poi nella ripresa c’è stata la reazione della squadra avversaria che si è conclusa con un gol sugli sviluppi di un rigore molto sfortunato, per un rimbalzo del pallone che la nostra calciatrice Frati ha controllato con la mano e l’arbitro, giustamente, ha decretato il rigore, parato in un primo tempo da Lusignani, ma sulla ribattuta ci han fatto gol. Per il resto direi che la vittoria è meritata: le ragazze stanno crescendo: abbiamo espresso a tratti un buon calcio, e ricordiamo sempre che abbiamo sette o otto esordienti nella categoria. A livello sportivo ci siamo ben comportati: il pubblico ha apprezzato la volontà e la voglia di essere sempre positive e propositive nelle giocate e quello che cerchiamo noi è di arrivare al risultato attraverso il gioco. Non sempre ci si riesce, però il fatto di provarci sempre comincia a darci qualche soddisfazione. Rossella Punzi è sicuramente un esempio per la professionalità che impiega tutte le volte che facciamo allenamento e questo aiuta le tante nostre giovani a crescere, ma non dimentichiamoci che quando è l’ora lei la butta dentro e questo nel calcio è la cosa basilare…”.
 
rossella punzi dopo poggese parmaQueste le dichiarazioni di Rossella Punzi:
“Io sono qui per cercare di dare una mano e ringrazio le mie compagne che mi hanno messo nella condizione di poter segnare, perché senza la loro assistenza non avrei potuto. Abbiamo capitalizzato un po’ di più rispetto alla partita precedente, tutte le occasioni che si sono presentate e con sacrificio abbiamo portato a casa la vittoria in questa partita, cosa importantissima. Senza la vittoria i gol non contano nulla: sono molto contenta per il risultato della squadra, perché senza la vittoria la soddisfazione non può essere completa. Il debutto con la maglia del Parma in Campionato? Io sono sempre agitata quando debbo cominciare a giocare, in più in questo caso c’è una emozione particolare perché indosso la maglia della mia squadra del cuore, quindi è stata una gioia ancora più grande. Mi emoziono sempre di più e oggi sono molto felice”. 

SERIE C FEMMINILE, 1^ GIORNATA

POGGESE X RAY ONE-PARMA CALCIO 1913 1-2, IL TABELLINO

Marcatori: 34′ e 8′ st Punzi, 31′ st Santin

PARMA – Lusignani (Cap.); Berni (dal 1′ st Fontana), Ngobi; Boselli, Alfieri, Frati (dal 35 s.t. Cagossi); Saccani, Casino, Lombardi, Minari, Punzi. All. Bazzini
N.E. Turzillo, Terzoni, Pizzera, Sartori.

POGGESE –  Bianchi; Cavalieri, Natali; Oliani (Cavalca), Mantovani, Guidorzi; Roncoletta, Cavicchioli, Carta, Santin, Potenza. All.Zacchi
N.E. Campagnolo, Squaddabia, Schiavon, Cavalca, Mazzoli E., Mazzoli S.

Arbitro: Sig. Barbi di Finale Emilia

Ammoniti: Frati per protese, Punzi e Fontana per comportamento non regolamentare

Allontanato dalla panchina Mister Bazzini per proteste

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913

INTERVISTA DI GABRIELE MAJO, RESPONSABILE UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE E DELLA SQUADRA FEMMINILE DEL PARMA CALCIO 1913 A MISTER ANDREA BAZZINI E ALL’ATTACCANTE ROSSELLA PUNZI

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO

CERIMONIALE D’INIZIO