Parma Calcio 1913 Femminile

Serie C Femminile / A Riccione le Crociate bloccano la seconda in classifica (0-0) grazie a un condensato di tecnica, velocità e intelligenza. Il cordoglio del Parma per l’improvvisa scomparsa del fratello di Ngobi

Riccione (Rn, 13 Marzo 2017 – Buon punto per il Parma Rosa che esce dal campo tra gli applausi e anche con qualche rammarico dal difficile campo del Centro Sportivo ASAR di Riccione. Contro la seconda in classifica le ragazze allenate da Mister Libassi giocano una partita intensa senza lasciare respirare le avversarie che non hanno combinato quasi nulla.

Il Parma del primo tempo è un condensato di tecnica, velocità e intelligenza: strette in difesa e pronte alla ripartenza con Parizzi e Botti sulle fasce. Le azioni più pericolose nascono quasi tutte dai piedi di Botti, ma Terzoni, Vallante e Bandini non riescono a segnare.

Il Riccione non combina molto con le attaccanti nella morsa della difesa crociata che, con Soragni, Maini e Ngobi, diventa insuperabile per chiunque. Julienne, nonostante il grave lutto che l’ha colpita sabato – la prematura improvvisa scomparsa a Lione del fratello Valerie Beauregard Bitkeu di appena 36 anni, ex calciatore del Cervo e per tanti anni abitante a Collecchio, in ricordo del quale prima dell’inizio della gara è stato osservato un minuto di raccoglimento; a Julienne Ngobi si stringe nel dolore tutto il Parma Calcio 1913: a lei e famiglia le più sentite condoglianze – è la migliore in campo. Solo al 40′ Perone va al tiro, ma alza la mira.

Nella ripresa subito una ghiotta occasione per le gialloblù: Terzoni protegge palla e la tocca per Arrigoni che dal 15 metri, però, spara incredibilmente alto. È un buon momento per il Parma che va al tiro anche con Botti (alto) e poi al 15′ grida al rigore: Terzoni in velocità salta tre avversarie, ma al momento del tiro viene strattonata: l’arbitro, però, lascia proseguire tra le proteste Crociate.

Le squadre si allungano e il Riccione ci prova con Fratini e Cesari, ma Grossi para con sicurezza. Nel finale il Parma appare un po’ stanco, ma non Ngobi che al 45′ recupera su Fratini regalandoci questo punto prezioso.

RICCIONE-PARMA 0-0 / IL TABELLINO

RICCIONE – Meletti, Sintini, Balducci (dal 15′ st Albani), Gostoli (dal 38′ st Rodriguez), Dominici, Cavalcoli S., Perone, Cavalcoli G (dal 22′ st Sommella),Fratini, Vancini (dal 1′ st Riceci), Cesari.
All. Fabbri
A disposizione: Petrosillo, Giardina.

PARMA – Grossi, Maini, Ngobi, Arrigoni, Soragni, Vallante, Parizzi, Fontanesi, Terzoni, Bandini, Botti.
All. Libassi
A disposizione: Boselli, Romanini

Arbitro: Sig. Gabrielli di Rimini

DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 IL VIDEO DELL’INGRESSO SQUADRE IN CAMPO PER RICCIONE-PARMA