STORIA CROCIATA – 2001, LECCE-PARMA: LA NOTTE DI MBOMA PER LA TERZA QUALIFICAZIONE CHAMPIONS

LecceParma2001Mboma2Parma, 1 Agosto 2020 – Nella Storia Crociata è scolpito il rovente 3-3 dell’ultima giornata della Serie A 2004/2005, preludio dell’epico spareggio salvezza con il Bologna, ma c’è un’altra nostra trasferta di fine campionato a Lecce che ravviva l’emozione di un bel ricordo.

Porta la data di domenica 27 maggio 2001.

Coincide con una nostra vittoria in rimonta (1-2), che praticamente consegnò al Parma Calcio allenato da Renzo Ulivieri il terzo nostro storico lasciapassare per la Champions League.

E’ questo il precedente che riviviamo alla vigilia dell’impegno di chiusura dell’attuale Serie A Tim che attende domani sera (ore 20:45) allo stadio Via del Mare Bruno Alves e compagni.

Il Lecce, anche allora in piena lotta per non retrocedere, passò in vantaggio al 57′.

Il difensore William Viali calciò una potentissima punizione dal limite della nostra area.

Conferì al pallone una velocità e un indirizzo imparabili, piazzandolo all’incrocio dei pali alla sinistra di Gianluigi Buffon (1-0).

I Crociati impiegarono cinque minuti a recuperare. Al 62′ il centravanti serbo Savo Milosevic pareggiò di destro, sotto porta, inserendosi in area su una torre del compagno di reparto Patrick Mboma (1-1).

LecceParma2001Fu proprio l’attaccante camerunese, dopo l’assist servito al compagno, a segnare il gol della vittoria.

Correva l’81′, quando intercettò nell’area piccola in corsa un invitante e perfetto cross dalla sinistra del terzino brasiliano Junior (1-2).

Nella slide: Patrick Mboma. Nelle foto: Mboma in azione a Lecce e i tifosi Crociati allo stadio Via del Mare.

LecceParma2001x