Crociati

STORIA CROCIATA – DUE VOLTE CON LA CREMONESE ALLA PRIMA: NEL ’94 2-0 (GOL DI COUTO E UNA PERLA DI ZOLA)

Parma, 25 Agosto 2017Parma contro Cremonese, sfida tra club di calcio di province confinanti, divise dalla delimitazione del grande fiume Po, è una storia lunga settant’anni.

Cominciata nella stagione 1925/1926 in Prima Divisione (massimo campionato a gironi) con una sconfitta Crociata a Cremona (3-0), patita il 18 ottobre 1925. Sospesa nell’annata 1995/1996, in Serie A, ultima occasione di confronto, con una vittoria casalinga allo stadio Ennio Tardini (2-0: reti di Roberto Mussi all’11’ e di Gianfranco Zola al 90′), il 17 marzo 1996. Riprenderà stasera, sul nostro campo, con la partita di esordio della Serie B ConTe.it 2017/2018.

Parma-Cremonese alla prima giornata di campionato, proprio al Tardini, si è già disputata, in passato, due volte con risultati alterni. La prima fu il 13 settembre 1987, nel torneo cadetto: la squadra allenata da Zdeněk Zeman perse 0-2, trafitta dalle realizzazioni di Alviero Chiorri (20′) e di Attilio Lomabrdo (50′).

La seconda, il 4 settembre 1994, fu caratterizzata da un bel successo (2-0), scritto dal primo gol, al debutto in Serie A con la maglia del Parma, del difensore centrale portoghese Fernando Couto che colpì di testa su imbeccata di Zola (20′) e da una perla che il numero 10 sardo estrasse dal suo repertorio di classe (60′).

La formazione che, quel giorno, mister Nevio Scala schierò era composta da Bucci, Mussi (65′ Pin), Di Chiara, Minotti, Apolloni, Couto, Brolin (67′ Asprilla), D.Baggio, Crippa, Zola, Branca.