Crociati

STORIA CROCIATA – I GOL DI TURELLA E D’AGOSTINO PER SBANCARE LA SPEZIA NEL 1977 E NEL 1980

Parma, 18 Maggio 2018 – Il Parma Calcio allo stadio Alberto Picco di La Spezia, dove stasera tornerà a giocare contro lo Spezia Calcio per l’ultima giornata della stagione regolare di Serie B ConTe.it, vanta soltanto due vittorie nella propria secolare storia.

Entrambe risalgono all’ultimo periodo, tra la fine degli Anni Settanta e gli albori degli Anni Ottanta, in cui le due squadre erano solite affrontarsi in Serie C.

Si tratta di un paio di affermazioni che maturarono l’identico risultato di misura (0-1). Sempre nel cuore del secondo tempo di gioco. Grazie ai gol di due giocatori dell’epoca ben ricordati per motivi diversi dalle memorie dei tifosi che allora seguivano la maglia Crociata.

La prima volta, l’8 maggio 1977, in un confronto tra due formazioni che si contendevano posizioni di alta classifica, al 60′ ad andare in rete fu Claudio Turella.

‘Serpico’ Turella era un’ala destra che il compianto presidente Ernesto Ceresini acquistò come colpo di mercato, ma che inaspettatamente non rese secondo le aspettative e le risorse economiche investite.

Con il numero sette sulle spalle, quel giorno in cui debuttò sulla nostra panchina da mister Bruno Mora dopo l’esonero di Tito Corsi.

‘Serpico’ raccolse di testa un traversone dal fondo di Fabio Borzoni spiazzando il portiere Maurizio Moscatelli.

Fu un successo che ci condusse al secondo posto a due punti dalla capolista Pistoiese, che poi negli ultimi turni prese maggiormente il largo.

Tre anni più tardi, il 7 dicembre 1980, in un contesto completamente differente, perché Parma e Spezia furono protagoniste della lotta per una salvezza tranquilla (i liguri retrocedettero), imageci pensò il nostro bomber di quell’annata, Sergio D’Agostino, a risolvere.

“Ohhhhhh D’Agostino, D’Ago D’Ago, D’Ago, D’Agostino GOOOL” (in Curva gli si dedicava questo coro) timbrò al 75′.

Nella slide: un momento di Spezia-Parma del 12 novembre 1978 (0-0), con il mediano Crociato Antonio Baldoni. Nella foto in alto a sinistra: Turella, autore del gol vittoria a La Spezia nel 1977. Nell’immagine in basso a destra: D’Agostino, che decise l’ultima partita di campionato disputata dal Parma al Picco nel 1980.