UNDER 13, PARMA SUL PODIO ALLA ZED CLUBS CUP IN EGITTO (CABRINI MIGLIOR PORTIERE) E 2° CLASSIFICATO AL 9° TORNEO CITTA’ DI FABBRICO. INTERVISTA A MISTER MANARIN (VIDEO E FOTO)

Parma, 4 Settembre 2019 – Sventola la bandiera Crociata assieme al Tricolore italiano sul podio della 1^ Zed Clubs Cup al Cairo in Egitto: il Parma Under 13 di Mister Giuseppe Manarin – proseguendo la positiva tradizione in campo internazionale di questo gruppo che come Under 12 al culmine della stagione 2018-19 aveva centrato due prestigiosi terzi posti all’Izmir Cup in Turchia e al Torneo Santa Ponca in Spagna e che si era aggiudicato il “Champions Trophy U 12” disputato all’Herrenried Stadium di Hohenems in Austria – si piazza al 3° posto della classifica finale della esotica rassegna di calcio giovanile sotto le Piramidi, svoltasi dal 24 al 31 Agosto 2019.
Il Parma U 13, inserito nel Girone eliminatorio “B” ha pareggiato 0-0 la prima partita (8 vs 8, 2 tempi da 20 minuti cad.) con il PSG Egitto, battuto il Gent 4-0 (doppietta di Trombetta, singole di Silipo e Alinovi) in gara 2, vinto 1-0 (rete di Alinovi) con lo Young nel terzo match, sconfitto 1-0 l’Africa Club (decisivo ancora Alinovi) nella quarta partita, e pareggiato 1-1 (marcatore: Silipo) con il Valencia la quinta ed ultima sfida. Crociati e spagnoli accedono al turno successivo nel quale, i nostri, raccolgono due pareggi 2-2 (altra doppietta di Trombetta) col PSG Zayed e 1-1 (a rete Trombetta) nel derby con l’altra italiana iscritta, il Pescara. In Semifinale i gialloblù trovano i belgi del Gent che si aggiudicheranno la contesa 5-1 (di Alinovi il gol della bandiera). I Crociati, poi, nella finale per il 3°/4° posto avrebbero dovuto misurarsi di nuovo col Valencia, che però ha rinunziato per l’indisposizione di cinque calciatori. Tommaso Cabrini ha ricevuto il premio quale miglior portiere della Competizione.
Questa la comitiva del Parma Under 13, che al Cairo ha conquistato il terzo posto alla Zed Cup Egypt: Filippo Alinovi, Tommaso Cabrini, Giovanni De Simone, Christian Lori, Samuele Lucino, Elia Plicco, Alessandro Silipo, Leonardo Taina, Nicola Trombetta, Samuele Gandolfi, Ben Bakari Diawara. Allenatore: Giuseppe Manarin; Dirigente Accompagnatore: Michele Alicino; Medico Sociale: Umberto Ferrari.

Al rientro in Italia il Parma Under 13, completato dall’aliquota che non aveva preso parte alla Tournée, ha partecipato, domenica 1° Settembre 2019 al 9° Torneo “Città di Fabbrico” (RE), raccogliendo il 2° posto finale dopo aver perso solo ai calci di rigore la Finale con la Cremonese. Sul campo “1” del Centro Sportivo di Fabbrico, per la fase di qualificazione del Gruppo “C”, si sono svolti i seguenti match (modalità 9 vs 9, 1 tempo da 25 minuti):
GARA 1: CARPI-PARMA 0-0
Formazione: 
De Santis; Trabucchi, Di Domenico, Acampora, De Simone, Mirri, Iuliani, Silipo, Dave Bill. All. Manarin
A disposizione: 
Casentini; Diawara, Alinovi, Plicco, Trombetta, Lucino, Piro
GARA 2: PARMA-CHIEVO VERONA 1-0 
Marcatore: 5′ Alinovi
Formazione: Casentini; Diawara, Trabucchi, Acampora, Plicco, Mirri, Iuliani, Alinovi, De Simone. All. Manarin
A disposizione: De Santis; Di Domenico, Trombetta, Lucino, Silipo, Dave Bill
GARA 3: PARMA-PADOVA 1-0
Marcatore: 15′ Dave Bill
Formazione: De Santis; Trabucchi, De Simone, Mirri, Acampora, Di Domenico, Trombetta, Dave Bill, Lucino. All. Manarin
A disposizione: Casentini; Plicco, Piro, Alinovi, Diawara, Silipo, Iuliani
CLASSIFICA:
1° PARMA punti 7
2° CHIEVO punti 4
3° PADOVA punti 4
4° CARPI punti 1
Ai Quarti di Finale il Parma incontra il Modena, 2° classificato del Girone D, battuto 3-1 grazie alla tripletta di Filippo Alinovi (5′, 7′, e 9′) che rimedia in rimonta all’iniziale gol lampo (dopo appena 20”) dei canarini
Formazione: Casentini; Trabucchi, De Simone, Di Domenico, Plicco, Acampora, Iuliani, Alinovi, Silipo. All. Manarin
Dal 13′ entrano: De Santis; Diawara, Piro, Dave Bill, Trombetta, Mirri, Lucino
In Semifinale il Parma batte l’Hellas Verona 2-0, marcatori: 15′ Alinovi, 18′ Trombetta
Formazione: Casentini; Diawara, De Simone, Di Domenico, Trombetta, Alinovi, Plicco, Dave Bill, Nirri. All. Manarin
Dal 10′ entrano: De Santis; Trabucchi, Silipo, Iuliani, Piro, Acampora, Lucino
In Finale il Parma pareggia 1-1 dts con la Cremonese (0-0 dopo il tempo regolamentare; avversari in vantaggio al 1′ del 1° tempo supplementare da 5′, rimedia al 2′ del 2° tempo supplementare, su calcio di rigore, Elia Plicco). Il 1° posto andrà alla Cremonese (4-5) dopo i calci di rigore: ai Crociati non bastano i centri di Alinovi, Trabucchi ed Acampora.

Questo il commento di Mister Giuseppe Manarin, intervistato da Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa & Comunicazione del Settore Giovanile e delle Squadre Femminili del Parma Calcio 1913:

giuseppe manarin dopo tournèe egitto e torneo fabbrico“E’ stata un’ottima esperienza per i ragazzi che hanno avuto la possibilità di trascorrere questa settimana in Egitto e quindi confrontarsi con realtà sportive diverse dalla nostra, ma anche con culture diverse. Hanno avuto anche la possibilità di visitare le Piramidi, di vedere la Sfinge: insomma è stata una ottima sia dal punto di vista sportivo, che culturale. A questo Torneo partecipavano quattro squadre dell’Accademia del Paris Saint Germain, più squadre europee tipo Valencia, Utrecht, che alla fine se lo è aggiudicato, Gent, Marsiglia, e l’italiana Pescara. E’ stato un bel confronto: noi ci siamo fatti valere, abbiamo fatto la nostra parte. Diciamo che come caratteristiche le squadre egiziane presentavano una buona tecnica, anche se magari, dal punto di vista fisico, erano forse un po’ più indietro rispetto alle squadre europee. Poi ci siamo confrontati col Valencia, che ha le solite caratteristiche delle squadre spagnole, mentre gli olandesi, magari, sono dotati di grande velocità ed anche aggressività. Alla fine è stato un torneo molto dispendioso dal punto di vista fisico e le squadre olandesi direi che sono state quelle che han retto maggiormente. Non abbiamo disputato la Finale per il 3°/4° posto col Valencia perché loro erano in difficoltà numerica coi giocatori, come del resto lo eravamo noi, ma loro hanno rinunciato prima che avanzassimo noi la stessa richiesta… Direi che è stata un’ottima esperienza al di là di questo 3° posto finale, così come molto bene abbiamo fatto, al nostro rientro in Italia, al 9° Torneo di Fabbrico ed anche questa è stata una sorpresa positiva, perché siamo andati a fare questo Torneo, cui erano iscritte ottime realtà nazionali, e i ragazzi sono partiti all’inizio piano piano, anche perché metà del gruppo era quello proveniente dall’Egitto ed eravamo tornati sabato sera, mentre gli altri erano quelli rimasti a casa: si sono subito adeguati alla realtà del Torneo e strada facendo abbiamo battuto anche squadre come il Padova, il Chievo e il Verona, perdendo la Finale ai rigori, pazienza, però debbo dire che i ragazzi mi hanno stupito anche domenica. Le prime impressioni che ho su questo gruppo sono buone: le basi per costruire una buona annata e lavorare sui miglioramenti dei ragazzi ci sono e quindi affrontiamo questa nuova stagione con entusiasmo, sia da parte mia che dei ragazzi che vedo essere molto carichi e penso ci sarà da divertirsi. Dall’Egitto penso che si saranno portati dietro un ricordo che non dimenticheranno più: penso che l’esperienza fatta rimarrà sempre dentro di loro. ben per loro e per noi tutti che l’abbiamo fatta…”

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE GIOVANILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

INTERVISTA A MISTER GIUSEPPE MANARIN

di Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa & Comunicazione del Settore Giovanile e delle Squadre Femminili del Parma Calcio 1913

LA ZED CLUBS CUP IN EGITTO

PARMA 3° CLASSIFICATO, LA PREMIAZIONE

GENT-PARMA, INGRESSO SQUADRE IN CAMPO

I CAMMELLI

TORNEO CITTA’ DI FABBRICO

PARMA 2° CLASSIFICATO, LA PREMIAZIONE

L’URLO PROPIZIATORIO

PARMA-CARPI, INGRESSO SQUADRE IN CAMPO

PARMA-MODENA, INGRESSO SQUADRE IN CAMPO

LA FINALE, PARMA-CREMONESE

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO

PARMA-CREMONESE 1-1, 2′ STS GOL DI ELIA PLICCO (CALCIO DI RIGORE)

RIGORE DI FILIPPO ALINOVI, GOL

RIGORE DI NICOLAS TRABUCCHI, GOL

RIGORE DI MATTEO ACAMPORA, GOL

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

FOTOGALLERY DAL CAIRO

under 13 egitto b under 13 piramidi under 13 egitto crociata under 13 egitto A under 13 zed up egitto formazione gialloblù zed cup il gruppo del parma cabrini miglior portiere zed cup zed cup under 13 gialloblu zed cup egypt piramide cabrini miglior portiere zed cup egypt under 13 egitto d under 13 egitto gialloblù under 13 egitto c