UNDER 16, 1-1 COL FANO NELLA GARA 3 DEL PARMA ALLA “2^ FERRETTI INTERNATIONAL CUP”. OGGI LA FINALE PER IL 5°/6° POSTO

Riccione, 14 Febbraio 2018 – Sarebbe servita una vittoria, a Parma Under 16, nell’ultima gara del Girone B della Ferretti International Cup con il Fano Alma Juventus, per accedere alla finale per il 1°/2° posto della kermesse romagnola riservata alla categoria Allievi, invece con i marchigiani arriva solo un pareggio (1-) che classifica i Crociati terzi nel proprio girone, con 3 punti, e il diritto a giocare, nel pomeriggio (inizio ore 17 sempre allo Stadio Nicoletti di Riccione) la gara per il 5°/6° posto. Partenza ad handicap per i Crociati che al 4′ sono già sotto di un gol: azione in contropiede del Fano con Santi che dalla destra mette in mezzo a Montesi che non ha problemi ad insaccare l’1-0. Parma che reagisce e in paio di occasioni al 6′ e al 12′ non trova il tocco finale sotto porta su cross dalle fasce. Al 21′ nuova occasione del Fano: inserimento di Bianchi che mette in mezzo all’accorrente Santi il quale mette a lato da ottima posizione. Parma che non riesce ad esprimere gioco, ma che trova una grande opportunità al 23′: punizione di Casarini dalla sinistra, stacco di Romano da due passi, ma il numero uno marchigiano Badioli si supera respingendo con una mano. Finisce il primo tempo con il Fano, cui basterebbe un pareggio per comandare il girone, in vantaggio 1-0. Inizio ripresa scoppiettante: in un giro di lancette prima Mambriani dal limite trova Badioli attento, poi sul capovolgimento di fronte Montesi ha un’ opportunità, ma è bravo Agazzi a controllare. La partita non decolla: bisogna aspettare il 16′ st per annotare un tiro dal limite di Anastasia finito alto sulla traversa. Il Parma ci prova, ma non trova spazi nella stretta difesa marchigiana. Al 26′ st contropiede di Montesi che si presenta davanti ad Agazzi, ma conclude a lato. Al 28′ st il pareggio del Parma: punizione dal limite di Di Mario che di sinistro pennella sopra la barriera e batte Badioli. I Crociati si riversano nell’area del Fano, ma non trovano la zampata vincente per ribaltare il risultato. Finisce 1-1, con tanto rammarico, perché con un po’ più di convinzione si poteva conquistare una finale a portata di mano. E così ci si dovrà accontentare di quella per il 5°/6° posto con i greci del Panachaiki.

IL TABELLINO

FANO-PARMA 1-1
Marcatori:
4′ Montesi, 28′ st Di Mario

FANO – Badioli; Ferri, Bonci; Damiani (1′ st Pensorosi), Rovinelli, Giorgini; Montesi (1′ st Mariotti), Bianchi (1′ st Borioni), Santi, Berlini (1′ st Sabatinelli), Lombardi (1′ st Serafini). All. Santin
A disposizione: 12. Ceccarelli; 14. Omiccioli

PARMA – Agazzi; Marchese, Casarini (1′ st Annibale); Romano (V. Cap.), Smereilli, Galeotti; El Ghazzouli (1′ st Farjaoui), Anastasia (Cap.), Mambriani (1′ st Papa), Trezza, D’Elia (1′ st Di Mario). All. Cardone
A disposizione: 12. Ferrari; 14. Carbone, 17. Hien Sie, 18. Mignemi, 20. Schifano

Arbitro: Sig. Luciani

Ammonito: Romano

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

UNDER 16, 0-0 COL SANTARCANGELO NELLA GARA 2 DEL PARMA ALLA “2^ FERRETTI INTERNATIONAL CUP”

UNDER 16, 1-1 CON IL WOLVERHAMPTON NELLA GARA D’ESORDIO DEL PARMA ALLA “2^ FERRETTI INTERNATIONAL CUP”