UNDER 16, 2^ FERRETTI INTERNATIONAL CUP: PANACHAIKI-PARMA 2-1, CROCIATI SESTI (VIDEO)

Misano Adriatico, 15 Febbraio 2018 – Il Parma Under 16 si piazza al sesto posto della 2^ Ferretti International Cup: ieri sera, infatti, sul sintetico di Misano Adriatico, è finita con una sconfitta al fotofinish per 2-1 la finale per il 5°/6° posto con i greci del Panachaiki, terzi classificati del Girone A (che comprendeva Bologna, Bornemouth e Perugia, vincitore della prestigiosa competizione categoria Allievi, avendo battuto 1-0 il Fano), mentre i Crociati si erano piazzati alla terza posizione del Girone B dopo i pareggi con il Wolverhampton (1-1)Santarcangelo (0-0) e Fano (1-1). C’è amarezza per il gol subito all’ultimo istante del recupero, anche perché i ragazzi di Mister Giuseppe Cardone erano partiti molto bene: al 6′ Casarini sfiora il gol con una punizione delle sue finita fuori di poco; poi è D’Elia all’11’, dopo una bella azione corale, a concludere alto. Al 15′ altra grande occasione: bella azione di El Ghazzouli sulla fascia, salta due avversari e conclude verso la porta, Miges respinge sui piedi di D’Elia che, pur piazzato proprio all’altezza del dischetto, spara alto. Un errore in disimpegno costa la rete del primo svantaggio: Panagalis con un tiro dai venticinque metri pesca il jolly e porta avanti i suoi:1-0. E’ il 22′. Passano cinque minuti e il Parma pareggia: azione in dribbling di D’Elia che ne fa fuori due, palla in mezzo dove in un primo momento Farjaoui si fa respingere il tiro, ma arriva Hien Sie che riesce ad insaccare: 1-1. Finisce con questo parziale il primo tempo con i Crociati che han provato a fare la partita. Ripresa veramente povera di occasioni ed emozioni: bisogna aspettare il 20′ st (la durata di ogni tempo del torneo è di 30′) per il primo sussulto: uno schema su calcio d’angolo porta al tiro Trezza che sfiora la traversa. Non succede altro fino al 28′ st quando Apostolopoulos riesce a incunearsi tra i difensori gialloblu e a tirare: Ferrari blocca bene. Al 32′, in pieno recupero, su una punizione a due in area Giotis trova un corridoio in mezzo a tante gambe del mucchio selvaggio e batte Ferrari . È il 2-1 finale che assegna ai greci il quinto posto e relega il Parma al sesto.

IL TABELLINO

PANACHAIKI-PARMA 2-1
Marcatori:
22′ Panagacis, 27′ Hien Sie, 32′ st Giotis 

PANACHAIKI – Mikes; Sinis (1′ st Mices), Theofanis (18′ st Tarnagis); Giotis, Moadas, Kouvavis; Panagiotakopulos, Papachronopoulos, Sougleris (21′ Apostolopoulos), Panagacis, Theofanopulos. All. Papadanagis:
A disposizione: 12. Gasparinamos; 17. Psamhogianacis, 19. Taxo, 20. Thomas, 21. tsakas, 22. Miklatos, 23. Stasinopoulos

PARMA – Ferrari (V. Cap.); Papa, Casarini (Cap.); Carbone (14′ st Di Mario), Smerilli, Galeotti; El Ghazzouli (4′ st Trezza), Hien Sie, Farjaoui, Mambriani, D’Elia. All. Cardone
A disposizione: 12. Agazzi; 13. Annibale,14. Anastasia, 16. Marchese, 17. Mignemi, 18. Romano, 19. Schifano

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913

PANACHAIKI-PARMA, INGRESSO SQUADRE IN CAMPO

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

UNDER 16, 1-1 COL FANO NELLA GARA 3 DEL PARMA ALLA “2^ FERRETTI INTERNATIONAL CUP”. OGGI LA FINALE PER IL 5°/6° POSTO

UNDER 16, 0-0 COL SANTARCANGELO NELLA GARA 2 DEL PARMA ALLA “2^ FERRETTI INTERNATIONAL CUP”

UNDER 16, 1-1 CON IL WOLVERHAMPTON NELLA GARA D’ESORDIO DEL PARMA ALLA “2^ FERRETTI INTERNATIONAL CUP”