UNDER 16, 9^ GIORNATA: JUVENTUS-PARMA 2-1. MISTER CARDONE: “GIOCATO ALLA PARI, SENZA ESSER LA VITTIMA SACRIFICALE: MERITAVAMO UN RISULTATO POSITIVO” (VIDEO)

Vinovo (To), 12 Novembre 2017 – Bruciante sconfitta (2-1) a casa Juventus per la formazione Under 16 del Parma che a causa di un qui pro quo difensivo, proprio al fotofinish, vede sfumare l’impresa di tornare a Collecchio con almeno un punto, che sarebbe stato stra-meritato, strappato alla capolista. Dopo aver chiuso a reti inviolate il primo tempo, durante il quale si è presa il lusso di tener chiusi, in alcuni frangenti, i rinomati avversari, allenati dall’ex Simone Barone, nella propria metà campo, la squadra gialloblù è andata sotto al 15′ della ripresa per uno sfortunato autogol di Galeotti che, su cross dalla fascia, ha infilato la propria rete. Al 40′ st, dopo una serie di azioni insistite, in mischia è stato Trezza ad indovinare la deviazione per l’1-1. Al 43′ su una palla arrivata in area c’è stato un misunderstunding difensivo sfruttato da Zanchetta per il gol beffa del 2-1.

Questo il commento di Mister Giuseppe Cardone intervistato al termine della gara dal responsabile ufficio stampa e comunicazione del settore giovanile e squadra femminile del Parma Calcio 1913 Gabriele Majo:

Giuseppe Cardone juventus parma 2-1 vinovo“Oggi sono veramente dispiaciuto: i ragazzi hanno fatto una partita spettacolare. A fine primo tempo ho detto a loro che mi sentivo che potessimo andare noi in vantaggio, ma poi, per un errore, siamo andati sotto noi. Però ci abbiamo sempre creduto e meritatamente avevamo ottenuto il gol del pareggio. E poi la beffa finale, a 60” dalla fine del tempo di recupero, con questa palla assolutamente innocua, che a causa di un classico  “mia-tua-sua”  dei miei giocatori, è finita in gol. Il lato positivo è non esser stati la vittima sacrificale, ma essercela giocata secondo me alla pari, con dei valori tecnici oggettivamente diversi, ma la mia squadra ci ha messo quelle che sono le sue caratteristiche e quando lo fa chiunque fatica contro di noi. Magari non saremo bellissimi, anche se secondo me, anche sotto l’aspetto del gioco, compatibilmente anche con quella che era la forza dell’avversario, abbiamo fatto buone cose. Probabilmente potevamo fare anche meglio in alcune ripartenze. Esco soddisfatto dalla prestazione, ma non basta: mi sarebbe piaciuto uscire con un risultato positivo, che sarebbe stato importante anche per il morale dei ragazzi. A loro ho detto che fare una grande partita contro la Juventus è molto semplice, nel senso che motivazione e attenzione vengono da sole: ma questo dovrebbe essere l’atteggiamento da tenere sempre e in quel caso il Parma sarebbe un osso duro per tutti. Nello spogliatoio li ho trovati un po’ delusi. Il nostro portiere nel primo è stato completamente inoperoso, nel secondo tempo a parte un palo su punizione e un paio di azioni pericolose sulla nostra destra non abbiamo corso grossi rischi. Mentre noi, nel primo tempo, abbiamo avuto un’occasione nell’area piccola che non so come abbiamo fatto a non fare gol;: nel secondo tempo abbiamo fatto due o tre ripartenze importanti, abbiamo fatto anche il gol del pareggio, che era giusto, e quindi subire così dà fastidio, però questo è il calcio”.

IL TABELLINO

JUVENTUS-PARMA 2-1 – CAMPIONATO UNDER 16 – 9^ GIORNATA

Marcatori: 15′ st Galeotti (autorete), 40′ st Trezza, 43′ st Zanchetta

JUVENTUS – Garofani; Lamanna, Pittavino; Brentan, Mosagna, Verduci; Cavallo (7′ st Fontana), Sekulov (41′ st De Marzo), Poppa (30′ st Zanchetta), Tongya, Abou. All. Barone
A disposizione: 12. Raina; 13. Boffano, 14. Giorcelli, 15. Spitale, 19. Diop, 20. H’maidat

PARMA – Rinaldi; Marchese (30′ st Smerilli), Fantini (15′ st Casarini); Numeroso, Galeotti, Mignemi; El Ghazzouli (8′ st Papa),Trezza, Mambriani (8′ st Rastelli), Schifano, Romano. All. Cardone
A disposizione: 12. Ferrari; 17. Di Mario, 18. Gramostini, 19. Rizzi, 20. Cugini

Arbitro: Sig. Marco Tedesco di Pisa

Assistenti: Sigg. Paul Vasile Bodasca e Umberto Galasso di Torino

Ammoniti: Fantini, Lamanna, Brentan

Recupero: 0’+4′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913

INTERVISTA A MISTER GIUSEPPE CARDONE DI GABRIELE MAJO, RESP. UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE E DELLA SQUADRA FEMMINILE DEL PARMA CALCIO 1913

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO E CALCIO D’INIZIO

JUVENTUS-PARMA 0-0 (PARZIALE FINE PRIMO TEMPO), RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

RITORNO IN CAMPO PER IL SECONDO TEMPO, CALCIO D’INIZIO DELLA RIPRESA

JUVENTUS-PARMA 1-1, 40′ ST GOL DI PIO LEONARDO TREZZA

JUVENTUS-PARMA 2-1, TRIPLICE FISCHIO FINALE, FAIR PLAY