UNDER 16, 9^ GIORNATA: PARMA-JUVENTUS 2-2. MISTER MONGUZZI: “ALLA VIGILIA NON AVREI FIRMATO PER IL PARI, PERO’ ALLA FINE IL RISULTATO E’ GIUSTO” (VIDEOCRONACA)

Noceto, 11 Novembre 2018 – Non basta la doppietta – gol in apertura (1′) e in chiusura (35′ st) – di Klajdi Lusha al Parma Under 16 per battere la Juventus, due volte capace di recuperare dopo pochi minuti il risultato (al 5′ con Bonetti, al 43′ st, in pieno recupero, dato che in questa categoria ogni tempo ne dura 40′, con Turicchia) e così finisce con un risultato di parità (2-2) nel complesso giusto per quanto mostrato dalle due squadre nel match disputato oggi, domenica 11 Novembre 2018 sul campo “B” in sintetico del Complesso Sportivo “Il Noce” a Noceto, per la 9^ Giornata di andata del Campionato Nazionale Serie A e B di categoria. Se nel primo tempo, infatti, la squadra di Mister Monguzzi era riuscita a mettere in difficoltà gli ospiti col proprio calcio propositivo, dando continuità alla vittoria corsara sulla Fiorentina, altra big, di domenica scorsa a Scandicci, la ripresa è stata un po più equilibrata, se non di prevalenza bianconera: anche se il punteggio alla fine lascia l’amaro in bocca, perché essere in vantaggio sulla Juventus a cinque minuti dalla fine fa cullare dolci illusioni… Ecco la cronaca delle fasi salienti del match: al 1’ su uno sviluppo di un fallo laterale Lusha, quasi dalla linea di fondo campo, con un abile tiro fredda il portiere sul palo di propria competenza portando i Crociati in vantaggio (1-0). Passano, però, appena quattro minuti (5′) e in una ripartenza il duello allo sprint tra il bianconero Bonetti e il Crociato Semola premia il centravanti avversario che rientra e fulmina sul secondo palo Bumbac fissando l’1-1 Al 18’ una punizione da posizione super favorevole di Chaka Traore impegna severamente il portiere Basso Palmiero che respinge: sulla ribattuta Matteo Sementa trova, però, solo l’esterno della rete. Al riposo le due contendenti vanno sull’1-1, un po’ stretto ai Crociati. Il secondo tempo comincia con un maggiore possesso palla degli juventini che arrivano diverse volte sul fondo senza, tuttavia, creare grossissimi pericoli. Al 15’ st clamorosa occasione per il Parma per passare in vantaggio: giocata in verticale di Reda Aissoui, spizzicata di testa di Lusha che trova Traore il quale di tacco serve Zambruno che uno contro uno con il portiere gli conclude addosso.  Al 35’ st, dopo un po’ di sofferenza, arriva il vantaggio gialloblù con Lusha il quale fa transitare la sfera in mezzo alle gambe del portiere Basso Palmiero per poi superarlo con un tap in. La Juventus spinge ancor più decisa sull’acceleratore e dopo un paio di conclusioni poco precise che non colgono il bersaglio, allo scadere del 3′ di recupero sull’ennesimo cross in area trova l’accorrente Turicchia che dall’altezza del disco del rigore trova bucare la rete del Parma e chiude la gara sul 2-2. La campagna parmense, in due settimane, frutta alla Juventus solo due punti, quello odierno con gli Under 16 e quello di domenica scorsa con gli Under 17 (3-3), mentre gli Under 15 sono stati sconfitti oggi dai Crociati 3-0.

Questo al termine dell’incontro il commento di Mister Riccardo Monguzzi, intervistato da Gabriele Majo, responsabile ufficio stampa e comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913:

riccardo monguzzi dopo juventus parma under 16“Venerdì, scherzando con i ragazzi, avevo detto che non avrei firmato per il pareggio perché nei settori giovanili si deve provare a vincere con tutti: questi ragazzi devono avere coraggio e consapevolezza che possono giocarsela con tutti e oggi lo hanno dimostrato. Hanno fatto un ottimo primo tempo: peccato che al nostro vantaggio sia seguito subito l’immediato pareggio, nel giro di pochi minuti, degli avversari. L’approccio alla partita è stato buono, poi abbiamo creato ancora due o tre situazioni importanti prima dell’intervallo: nel secondo tempo loro sono cresciuti e noi ci siamo abbassati un po’, ma era anche giusta perché affrontavamo la formazione vice campione d’Italia Under 15 dello scorso anno, che ha grande qualità. Noi ci siamo difesi con ordine, poi siamo riusciti a passare in vantaggio, e a quel punto, magari, non era neanche meritato, però figlio di una nostra prestazione, dal punto di vista morale e caratteriale importante. Poi abbiamo avuto un paio di altre occasioni nelle quali ripartire per chiuderla, ma alla fine è arrivato il loro pareggio che, bisogna essere onesti ad ammetterlo, è meritato. Abbiamo affrontato delle big negli ultimi due turni (la scorsa settimana la Fiorentina, battuta 2-3, ndr) raccogliendo 4 punti su 6: ma noi vogliamo che diventi big anche il Parma, perché come ho detto fin dalla prima partita questa squadra ha delle ottime individualità che adesso stanno iniziando a collaborare e a lavorare insieme, sia nel possesso che nel non possesso. Abbiamo dei giocatori che devono ancora crescere, però il banco di prova di oggi, come quello di domenica scorsa a Firenze, sono proprio quelle partite che vogliamo fare e che ci danno l’opportunità di vedere a che punto è la nostra crescita”.

IL TABELLINO

PARMA-JUVENTUS 2-2 – CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A E B “UNDER 16” – 9^ GIORNATA DI ANDATA
Marcatori: 
1′ e 35′ st Lusha, 5′ Bonetti, 43′ st Turicchia

PARMA – Bumbac; Lasagni, Ruggeri (38′ st Rudi Bonotti); Semola, Aissaoui (Cap.), Ferrari (V. Cap., 32′ st Manghi); Zambruno (42′ st Benassi), De Rinaldis, Lusha, Sementa, Traore (22′ st Bonacini). All. Monguzzi
A disposizione: 12. Frattini; 16. Marzoli, 18. Bolzoni, 19. Campaniello, 20. Sangiorgio

JUVENTUS – Basso Palmiero; Mulazzi, Turicchia; Salducco (37′ st Lofrano), Saio, Lucchesi (37′ st Andreano); Bevilacqua (17′ st Ferraris), Pisapia, Bonetti, Miretti, Giorgi (17′ st Petronelli). All. Beruatto
A disposizione: 12. Oliveto; 13. Giorcelli, 14. Fiumanò, 15. Mauro, 16. Andretta

Arbitro: Sig. Del Rio di Reggio Emilia

Assistenti: Sigg. Arena e Akoumbo di Parma

Ammoniti: Ferrari, Salducco

Recupero: 0’+4′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE GIOVANILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

INTERVISTA A MISTER RICCARDO MONGUZZI

di Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913

VIDEOCRONACA

LA PANCHINA CROCIATA

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO E CALCIO D’INIZIO

PARMA-JUVENTUS 1-0, 1′ GOL DI KLAJDI LUSHA

PARMA-JUVENTUS 1-1, 5′ GOL DI BONETTI (ESULTANZA)

17′ PUNIZIONE DI TRAORE RESPINTA DA BASSO PALMIERO, SU RIBATTITA MATTEO SEMENTA COLPISCE ESTERNO RETE

24′ AMMONIZIONE SALDUCCO, PUNIZIONE DI TRAORE, COLPO DI TESTA DI LUSHA FUORI

39′ GIOCHI DI PRESTIGIO DI TRAORE E DE RINALDIS

PARMA-JUVENTUS 1-1 (PARZIALE FINE PRIMO TEMPO) – RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

INTERVALLO: LA PANCHINA GIALLOBLU’

IL RITORNO IN CAMPO DEI BIANCONERI

IL RITORNO IN CAMPO DEI GIALLOBLU, CALCIO D’INIZIO DELLA RIPRESA

11′ ST SERPENTINA DI TRAORE INTERROTTA DA SAIO

15′ ST DOPO BELLA AZIONE CORALE ZAMBRUNO CONCLUDE SUL PORTIERE

22′ ST COLPO DI TESTA DI LUCCHESI, PARATA DI BUMBAC

33′ ST PUNIZIONE: KLAJDI LUSHA METTE FUORI

PARMA-JUVENTUS 2-1, 35′ ST GOL DI KLAJDI LUSHA

41′ ST TIRO DI LOFRANO SORVOLA LA TRAVERSA

PARMA-JUVENTUS 2-2, 43′ ST GOL DI TURICCHIA (ESULTANZA)

PARMA-JUVENTUS 2-2 (FINALE) – FAIR PLAY, RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI CALCIATORI IN ROSA NEGLI UNDER 16 DEL PARMA 2018-19

Foto di Alessandro Filoramo (Wire Studio) 

FILORAMO WIRE STUDIO