UNDER 16, VITTORIE SUL LUGANO (1-2) E SESTESE (4-2) IN ATTESA DELLA FIORENTINA

Lugano (CH), 7 Marzo 2019 – Il sapore dell’amichevole internazionale, un feedback positivo generato in vista della ripresa degli impegni in campionato, la cornice dell’impianto di gioco di Cornaredo ed il risultato finale (1-2) che sorride al Parma Under 16: tutto questo è successo domenica 3 Marzo 2019, nella giornata in cui è stato sfruttato il turno di riposo fissato dal calendario, prima della ripresa: domenica 10 Marzo 2019 (kick off alle 14), infatti, al Noce arriva la Fiorentina all’andata battuta a domicilio 2-3. Il film della gara in terra elvetica vede prevalere la concentrazione degli episodi nel primo tempo, quando, nell’arco di 8 minuti, si compone il definitivo 1-2 per i Crociati. La prima azione, di carattere significativo, porta la firma di De Rinaldis che, da calcio di punizione nei pressi del limite dell’area, conclude alto sopra la traversa. Al minuto 7 il vantaggio dei bianconeri, padroni di casa: cross dalla destra, inserimento con gran tempismo dell’esterno d’attacco luganese che, con un tocco ravvicinato, supera Frattini. La reazione non tarda ad arrivare e, due minuti più tardi, il Parma riequilibra la sfida: triangolazione tra De Rinaldis e Traore, con suggerimento di quest’ultimo per D’Alpa che, con un preciso collo sinistro, batte l’estremo difensore svizzero, decretando così l’1-1. Al 10’ è Traore che, in azione individuale, arriva a concludere alto. Il 15’ è il momento in cui cambia nuovamente il punteggio a favore dei gialloblù: calcio di punizione di Ruggeri che trova Traore, la cui palla attraversa tutta l’area di porta per la zampata dell’accorrente Ferrari che fa centro. Minuto 25’: cross di Lasagni dalla destra per D’Alpa che, in mezza rovesciata, indirizza palla sopra la traversa. Al 26’ è Bonacini a provare la conclusione da fuori area, ma il suo sinistro termina alto. In chiusura di primo tempo Ferrari prova da lontano con palla che finisce fuori; l’immediata ripartenza dal fondo vede la forte pressione dei gialloblu che, riconquistata palla, arrivano alla conclusone centrale con De Rinaldis.

Nella ripresa sono solo tre sole le occasioni degne di nota: al 52’ è il Lugano a concludere verso la porta, ma Piga si oppone in deviazione; di nuovo il portiere Crociato, al minuto 63, respinge di piede un diagonale dalla destra, con successiva seconda conclusione respinta dall’altezza dell’area di porta. Chiude il live-match una parata del portiere svizzero sulla conclusione radente di Campaniello, al minuto 68. Si chiude così quindi il test match, caratterizzato negli ultimi 15 minuti da un grande equilibrio. Lo stesso equilibrio che servirà per affrontare, agonisticamente con grande forza, il match con i viola di Firenze di domenica 10 Marzo, in preparazione al quale ieri, mercoledì 6 Marzo 2019, la squadra di Mister Riccardo Monguzzi, con Cristian Iori, ha sostenuto un allenamento congiunto con i pari età della Sestese sul campo B in sintetico del Complesso Sportivo “Bruno Mainardi” Il Cervo di Collecchio. 4-2 il finale per i Crociati grazie alla doppietta di D’Alpa e ai gol di Sementa e Zuconi

UNDER 16, LUGANO-PARMA 1-2 – (GARA AMICHEVOLE, DOMENICA 03.03.2019)
Marcatori Crociati:
9’ D’Alpa, 15′ Ferrari

PARMA PRIMO TEMPO (4-3-3) – Frattini; Lasagni, Ghisoni, Benassi, Ruggeri; Bonacini, Ferrari, De Rinaldis; Rudi Bonotti, D’Alpa, Traore. All. Monguzzi

PARMA SECONDO TEMPO (4-3-3) – Piga; Di Bella, Benassi, Ferrari, Rudi Bonotti; Marzoli, Manghi, Zucconi; Bolzoni, D’Alpa, Campaniello. All. Monguzzi

UNDER 16, PARMA-SESTESE 4-2 – (ALLENAMENTO CONGIUNTO, MERCOLEDI 06.03.2019)
Marcatori Crociati: 
(2) D’Alpa, Sementa, Zucconi

PARMA (4-3-3) – Piga; Lasagni (1′ st Manghi), Benassi, Aissaoui (Cap. 1′ st Ghisoni), Ruggeri (1′ st Dibella); Sementa (1′ st Bolzoni), Ferrari, De Rinaldis (1′ st Marzoli); Campaniello, D’Alpa, Traore (1′ st Zucconi). All. Monguzzi

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI CALCIATORI IN ROSA NEGLI UNDER 16 DEL PARMA 2018-19

Foto di Alessandro Filoramo (Wire Studio) 

FILORAMO WIRE STUDIO