UNDER 17, 1^ RITORNO: GENOA-PARMA 5-2. MISTER GABETTA: “LE ULTIME DUE RETI PRESE NEL FINALE RENDONO IL RISULTATO SEVERO E NON VERITIERO” (VIDEO)

under 17 spogliatoio crociato genoa parmaArenzano (GE), 14 Gennaio 2019 – Ricomincia il Campionato Nazionale Under 17 “Serie A & B” e per la 1^ Giornata di ritorno il Parma è ospite – sul campo sintetico “Gambino” di Arenzano (GE) – del Genoa, protagonista delle parti alte della classifica del torneo e va a finire come all’andata: 5-2 per i Grifoni, ma i Crociati hanno venduto molto cara la pelle giocando una partita di ottimo livello per attenzione, tattica e volontà come conferma al termine a www.parmacalcio1913.com l’allenatore Claudio Gabetta: “Risultato severo e non veritiero. Abbiamo disputato un grande primo tempo passando per primi in vantaggio, poi ci hanno raggiunto, ma la prima mezzora è stata davvero di grande spessore. Nel secondo tempo abbiamo subito la pressione e la prestanza fisica degli avversari, ma lo stesso siamo stati bravi a rimanere in partita ed accorciare le distanze sul 3-2. Poi nei minuti finali, nel tentativo di dare il tutto per tutto abbiamo subito due reti che rendono il verdetto particolarmente pesante. Con il Torino, domenica prossima, dobbiamo fare bene come il primo tempo di oggi e riuscire ad arrivare a reggere 90′, impresa non semplice, quando si affrontano avversari forti, come quelli di oggi coi quali sai di dover dare il massimo a livello di organizzazione di gioco e fisico, anche se poi alla lunga i valori vengono fuori…”.
GENOA PARMA SPOGLIATOIO CROCIATO U 17I gialloblù partono benissimo e al 4′ Artistico chiama alla parata a terra Wozniak e solo due minuti dopo, al 6′, lo supera con un bellissimo colpo di testa in tuffo, imbeccato da un perfetto cross di Hien Sie. Parma in vantaggio e assoluto padrone del campo. Il Genoa, al 9′, si affaccia in area ducale con una mischia risolta da Casarini. Al 15′ El Ghazzouli conclude alto dai venti metri e al 17′ Bocchialini, largo a sinistra, rientra sul destro e impegna il portiere rossoblu. L’arbitro Sig. Mori non vede al 19′ un rigore parso netto su El Ghazzouli, e così sfuma la possibilità del meritato raddoppia. I rossoblù cercano di reagire e al 21′ è Diakhate, lasciato solo, a colpire di testa dall’area piccola, concludendo alto. Al 24′ calcio di punizione per i locali con Turchet che trova in area Mirabelli che chiude fuori di qualche metro. Al 28′ Gelmini prova da fuori concludendo alto, ma la prestazione corale degli Allievi Crociati strappa applausi al pubblico. Verso la fine della frazione il ritmo si abbassa e proprio quando sembra che Il Parma riesca a tornare negli spogliatoi in vantaggio, viene raggiunto al 41′ nell’unico tiro in porta subito: cross dalla sinistra di Besaggio, conclusione al volo di Maglione e traversa, poi Bamba da due passi raccoglie la ribattuta e insacca. Il Parma accusa il gol: dopo un minuto Conti viene ammonito per simulazione, ma l’inerzia della gara intanto è passata ai rossoblu. Prima del doppio fischio è Besaggio a concludere fuori dal limite da buona posizione. Il parziale è di 1-1 che calza stretto ai gialloblù.
UNDER 17 GENOA PARMA 1 RITORNOParte la ripresa e il Genoa si riversa nella metà campo parmense: già al 3′ st Diakhate colpisce di testa da pochi metri, ma Rinaldi con un agile balzo riesce a mettere in angolo. Al 10′ st un pasticcio difensivo consente a Bamba di trovarsi davanti la porta vuota spalancata, incredibilmente, però, conclude alto. Sempre Bamba, al 16′ st, manda alto da buona posizione. E’ al 20′ st che il Genoa ribalta il risultato: su corner, cross sul secondo palo con Diakhate che rimette al centro per Capitan Lipani che batte Rinaldi di testa da due passi: 2-1. Il Parma prova a reagire, ma manca un po’ di corsa e convinzione. E alla mezz’ora il Genoa va ancora a segno: persa una palla a centrocampo, Diakhate si trova a tu per tu con Rinaldi che gli respinge il primo tiro, ma nulla può sul secondo: 3-1. Al 32′ st Artistico ruba palla in contrasto con il portiere ligure, ma defilato conclude sull’esterno della rete. Al 34′ st e al 37′ st, sfruttando gli ampi spazi a disposizione, prima Diakhate e poi Maglione creano pericoli alla retroguardia crociata. Al 41′ st i Crociati accorciano le distanze: Trezza parte da centrocampo, salta tre o quattro avversari e dal limite, zona centrale, infila Wozniak (3-2) riaprendo la partita che sembrava ormai chiusa. Il Parma prova a riversarsi nella metà campo avversaria, ma solo dopo un paio di minuti (43′ st) Besaggio trova un varco tra la difesa ospite e batte inesorabilmente Rinaldi (4- 2) e gara di fatto chiusa. Nel recupero, tuttavia, è di nuovo Diakhate, al 46′ st, a presentarsi solo in area parmense e con un preciso destro che fissa il definitivo 5-2, risultato assai bugiardo per quanto si è visto in campo. I Crociati sono andati molto bene finché sono riusciti a tenere il ritmo alto, poi han pagato alcuni errori individuali e la emersa buona qualità degli avversari che lottano per i primi posti della graduatoria. Domenica arriva a Collecchio il Torino (all’andata a Grugliasco finì 3-2 per i granata), impegnativa gara da preparare con tanto lavoro e concentrazione, per mostrare gli indubbi passi avanti fatti negli ultimi mesi.

IL TABELLINO

GENOA-PARMA 5-2 – CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A E B “UNDER 17” – 1^ GIORNATA DEL GIRONE DI RITORNO
Marcatori: 6′ Artistico, 41′ Bamba, 20′ st Lipani, 31′ st e 46′ st Diakhate, 41′ st Trezza, 43′ st Besaggio

GENOA – Wozniak; Dellepiane (V. Cap.), Di Razza (44′ st Pascali); Lipani (Cap.), Turchet, Mirabelli; Maglione (48′ st Ascioti), Besaggio, Conti (1′ st Fossati), Bamba (48′ st Rancati), Diakhate (48′ st Nesci). All. Chiappino
A disposizione: 12. Agostino; 14. Mukaj, 15. Boci, 18. Castiglione

PARMA – Rinaldi; Hien Sie, Cugini; Gelmini (19′ st Miceli), Farucci (10′ st Galeotti), Casarini (V. Cap.); El Ghazzouli (33′ st Stefancin), Romano (Cap.), Artistico, Schifano (1′ st Numeroso), Bocchialini (19′ st Trezza). All. Gabetta
A disposizione: 12. Bukova; 13. Annibale, 15. Leanza, 19. Altieri

Arbitro: Sig. Matteo Mori della Sezione di La Spezia

Assistenti: Sigg. Leonardo Rossini e Luca Trusendi di Genova

Ammoniti: Conti, Bamba, Diakhate; Numeroso

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE GIOVANILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO, CERIMONIALE D’INIZIO

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI CALCIATORI IN ROSA NEGLI UNDER 17 DEL PARMA 2018-19

Foto by Alessandro Filoramo (Wire Studio) 

FILORAMO WIRE STUDIO