UNDER 17, 2^ GIORNATA: TORINO-PARMA 3-2. MISTER GABETTA: “MAI MOLLATO FINE ALLA FINE” (VIDEO)

Grugliasco (TO), 16 Settembre 2018 – “Che questo sia un campionato molto competitivo lo sapevamo, e oggi ne è arrivata una nuova conferma. Abbiamo affrontato un avversario ostico che ci mette dell’agonismo, ma nonostante le difficoltà la mia squadra mi è parsa in crescita di prestazione rispetto alla prima uscita di domenica scorsa. Oggi non abbiamo mollato fino alla fine: certo, c’è tanto da lavorare, ma questo già lo sapevamo”. Con queste parole, affidate a www.parmacalcio1913.com, Mister Claudio Gabetta ha commentato la prima trasferta stagionale della Formazione Under 17, valida per la 2^ Giornata del Campionato Nazionale di Categoria, giocato sul sintetico del “Comunale” di Grugliasco (TO) contro i pari età del Torino che alla fine si sono imposti 3-2. La sconfitta è figlia, soprattutto, di un primo tempo regalato ai padroni di casa. Si parte e, come già successo domenica scorsa, le difficoltà arrivano subito: al 3′ Favali trova nello spazio Ferrante e Rinaldi è bravo a respingere il tiro. All’8 Celesia ci prova da posizione interessante e il portiere Crociato para di nuovo. Il Torino pare avere il pieno controllo del match, ma, a sorpresa, al 12′ il Parma passa in vantaggio: “solita” punizione di Casarini che anche in Piemonte scova la sua mattonella preferita e batte Pirola (0-1). Va da sé che i granata non ci stiano e così, nel giro di cinque minuti, ribaltano completamente la situazione: prima, al 15′ , è ancora bravo Rinaldi a deviare un tiro di Ferrante a botta sicura, ma poi nulla può un minuto dopo su quello di Filippone (16′), imbeccato dal cross preciso di Favali. Dopo tre minuti (19′) Rinaldi si fa rimpallare un rinvio, la palla arriva a Ferrante che a porta vuota mette dentro il 2-1. Il Parma accusa il colpo, ma subito si riorganizza, grazie anche ai preziosi consigli dalla panchina di Mister Claudio Gabetta, e subito si affaccia all’area avversaria: al 24′ Schifano dal limite e al 32′ Trezza impegnano il portiere avversario in due buone parate. Il Toro, però, quando spinge è pericoloso e così al 34′ va ancora in rete: azione sul settore di sinistra da parte di Tordini, ottima la sua prestazione, palla dietro ancora per Filippone che lasciato colpevolmente solo controlla e batte personalmente Rinaldi per la seconda volta fissando il parziale sul 3-1. E’ poi la volta di Larotonda dal limite su appoggio di Ferrante: però conclude alto di poco. Il Parma sembra sbandare, ma è bravo a ritornare in partita, e il merito va ascritto al bomber Gabriele Artistico che, servito da Miceli, sfrutta un’indecisione del difensore, lo salta e batte Pirola con un gran tiro accorciando sul 3-2 (41′), punteggio col quale si chiude la prima frazione con un Parma spesso in difficoltà, ma ancora aggrappato alla partita. Nella ripresa i biancocrociati sono più combattivi e si permettono di giocare alla pari dei titolati ospiti, cercando il pareggio, ma all’11’ st Tordini si libera dal limite e calcia sul palo più lontano e ci vogliono tutti i centimetri di Rinaldi per deviare la sfera in corner. La partita adesso è equilibrata e nell’ultimo quarto d’ora il Parma prova a pareggiarla; un tiro da fuori di Romano supera di poco la traversa. Il Parma continua a crederci: un’incursione di Hien Sie mette scompiglio nell’area granata costretta a salvarsi in angolo. Sul susseguente corner è Miceli, di testa, a sfiorare il palo. Il Torino si difende bene e in contropiede ha la possibilità di chiuderla su una palla persa banalmente, ma il neoentrato Piemonte, da ottima posizione, trova il corpo di Rinaldi che subito dopo respinge anche il tiro a botta sicura di Favali. Fino in fondo i Crociati provano a cercare la terza rete, senza, però riuscire a trovare né spazi né conclusioni degne di nota. Finisce, così, 3-2 per il Torino e c’è un po’ di rammarico perché con maggiori attenzione e cattiveria, soprattutto nella prima frazione, si poteva uscire dal “Comunale” imbattuti. Domenica prossima si torna a Collecchio per affrontare, nella 3^ Giornata, il Sassuolo già incontrato durante la preparazione al Torneo Previdi (1-0).

IL TABELLINO

TORINO-PARMA 3-2 – CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A E B “UNDER 17” – 2^ GIORNATA DI ANDATA
Marcatori: 12’ Casarini, 16′ e 32′  Filippone, 19′ Ferrante, 41′ Artistico

TORINO – Pirola; Crivellaro (40′ st Picariello), Novelli (40′ st Pane); Morra, Tesio (40′ st Foschi), Celesia; Filippone (19′ st Aita), Larotonda, Ferrante (19′ st Piemonte), Favale (47′ st Cocola), Tordini (40′ st Khveldelidze). All. Sesia
A disposizione: 12. Gennaro; 19. Cassano

PARMA – Rinaldi; Hies Sie (36′ st El Ghazzouli), Casarini; Carbone (1′ st Di Mario), Sandri (15′ st Farucci), Annibale; Trezza (19′ st Mori), Romano, Artistico, Miceli, Schifano (15′ st Bocchialini). All. Gabetta
A disposizione: 12. Agazzi; 14. Gelmini, 15. Leanza, 17. Spaccaferro

Arbitro: Sig. Gandino

Assistenti: Sigg. Polimeno e Kashipazha

Ammoniti: Filippone e Romano

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI CALCIATORI IN ROSA NEGLI UNDER 17 DEL PARMA 2018-19

Foto di Alessandro Filoramo (Wire Studio) 

FILORAMO WIRE STUDIO

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

UNDER 17, 1^ GIORNATA: PARMA-GENOA 2-5. MISTER GABETTA: “BRAVI A REAGIRE ALLA PARTENZA CHOC, MA POI NON DOVEVAMO CONCEDERE ULTERIORI VANTAGGI” (VIDEO)

UNDER 17, MEMORIAL PREVIDI: SASSUOLO-PARMA 1-0, CAP. BOCCHIALINI: “INDOSSARE LA FASCIA DELLA SQUADRA DELLA MIA CITTA’ E’ UN ONORE E UNA RESPONSABILITA’” (VIDEO)