UNDER 17, 8^ DI RITORNO: PARMA-FIORENTINA 0-3. MISTER BAGATTI: “CORAGGIO E INTENSITA’ DEI NOSTRI HANNO LIMITATO LA DIFFERENZA TECNICA E ATLETICA” (VIDEO E HL)

Noceto, 11 Marzo 2017 – Nel recupero della 8^ Giornata di Ritorno del Campionato Under 17 (lo scorso week end la gara era stata rinviata per neve e si è giocato oggi, giorno della sosta del torneo per l’attività delle Nazionali) il Parma cede in casa – sul campo B in sintetico del Complesso Sportivo “Il Noce” a Noceto – per 0-3. Come avvenuto a Firenze per gli Under 15 e a Scandicci per gli Under 16, suggestivo cerimoniale di ingresso in campo, per la iniziativa condivisa dai due Settori Giovanili e avallata dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC, con i ragazzi di entrambe le squadre con sopra la divisa la t shirt col numero 13 e la scritta “Uniti nel ricordo di Davide Astori” (video e foto di Alberto Porti). I Crociati, al 6′ si fan subito pericolosi con Togola, che lancia Dibari, che da entro l’area conclude fuori di poco. Al 18′ punizione crociata: dal vertice dell’area batte Mauro e il portiere Chiorra toglie dalla testa di Dibari il pallone spedendolo in angolo. Al 21′ Dibari riceve palla, entra in area saltando un difensore, però al momento del tiro viene anticipato dal portiere. Al 27′ prima azione importante degli ospiti: Botturi crossa dalla sinistra, ma Kukovec, solo davanti a Corvi, non aggancia la sfera e scivola a fondo campo. al 33′ Alessandro De Marco prova dai 25 metri, ma l’estremo para facilmente. La prima frazione si conclude a reti inviolate: l’intensità del Parma ha limitato gli spazi ai viola.
Ad inizio ripresa, però, la doccia fredda: è il 1′ st quando sugli sviluppi di un calcio d’angolo dalla destra, palla radente, Spalluto, incontrastato, si inserisce all’altezza del primo palo e anticipa tutti insaccando di destro il gol dello 0-1. Micidiale uno-due del centravanti in doppietta al 7′ st dopo incursione centrale con palla in profondità, Bane esce in chiusura, sul tiro Corvi respinge, ma sulla ribattuta, tutto solo, segna lo 0-2. Infine al 36′ st, sugli sviluppi di un calcio di punizione dal limite respinto da Corvi, Kukovec, tutto solo raccoglie e insacca il definitivo 0-3.

Questo il commento di Mister Massimo Bagatti, raccolto al termine della gara da www.parmacalcio1913.com:

“I ragazzi hanno giocato un primo tempo di alto livello sotto tutti i punti di vista, contro un avversario molto forte come la Fiorentina: ci hanno messo coraggio e grande intensità, senza concedere niente, ma con alcune situazioni di attacco che potevano essere sfruttate meglio. Nel secondo tempo il gol preso su calcio d’angolo all’inizio ci ha fatto perdere autostima e la ricerca di recuperare ci ha reso un po’ troppo frenetici e lo abbiamo pagato con il loro raddoppio. Nonostante la sconfitta non posso veramente rimproverare niente ai ragazzi che hanno dato tutto e hanno fatto si che la differenza tecnica e atletica tra le due squadre, per lunghi periodi della partita non si sia vista”.

IL TABELLINO

PARMA-FIORENTINA 0-3 – CAMPIONATO UNDER 17 – 8^ GIORNATA DEL GIRONE DI RITORNO (RECUPERO)
Marcatori: 1′ st e 7′ st Spalluto, 36′ st Kukovec

FIORENTINA – Chiorra; E. Pierozzi, Botturi; Dutu, Fiorini (Cap.), Siniega; Simic (36′ st D’Agostino), N. Pierozzi (31′ st Bric), Spalluto (16′ st Servillo), Soldani (V. Cap., 36′ st Minocci), Kukovec. All. Cioffi
A disposizione: 12. Casini; 13. Zinfollino, 16. Biciga, 19. Buffa, 20. DI Caterino

PARMA – Corvi; Rocchi (35′ st Barilla), D’Aquino (36′ st Lucarelli); D’Aloia (Cap.), Bisagni, Bane (V. Cap.); Togola, Mauro, Dibari (35′ st Mossini), De Marco A.(11′ st Spinelli), Abou (11′ st Ahizi). All. Bagatti
A disposizione: 12. Buzzi; 16. Hi Sien

Arbitro: Sig. Turrini

Assistenti: Sigg. Arena e Sikam

Ammoniti: Rocchi e Dutu

Recupero: 0’+3′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO

Riprese di Alberto Porti

PARMA-FIORENTINA 0-3, HIGHLIGHTS

Clip a cura di Franco RIcci (Coach6100)

UNDER 17: PARMA-FIORENTINA 0-3, IL VIDEO INTEGRALE DELLA PARTITA

(dal Canale You Tube Coach6100, Riprese di Franco Ricci)