UNDER 17, TEST MATCH: BRESCIA-PARMA 2-3. MISTER GABETTA: “ABBIAMO RUOTATO TUTTI PERCHE’ TUTTI MERITAVANO DI METTERSI IN EVIDENZA”

Brescia, 24 Novembre 2019 – Fermo per la sosta il Campionato Nazionale Serie A & B Under 17, oggi, Domenica 24 Novembre 2019, il Parma ne ha approfittato per disputare un test match con i pari età del Brescia, undicesimi nel Girone “B” con 10 punti in 10 gare (i Crociati nell’ “A” sono settimi con 12 punti in 9 gare): sul campo “Comunale 2” in sintetico di Ospitaletto (BS), sotto la pioggia sferzante per tutti e 90 i minuti di gioco, è scaturita una vittoria per 2-3 dei ducali, subito a segno dopo 1′ e 40” con Andrè Lopes Silva, bravo a vincere un rimpallo con il difensore avversario e a depositare in rete (0-1). Al 22′ il pareggio delle Rondinelle con Luca Bacchin (1-1). Alla mezzora nuovo vantaggio dei gialloblù con Matteo De Rinaldis: su calcio di punizione dal limite traccia una parabola perfetta con palla che si infila sotto la traversa in modo imparabile per Matteo Gandini (1-2). Ad inizio ripresa (2′ st) a siglare la terza rete dei nostri è Samuel Campaniello, bravo a ribadire nello specchio la respinta dell’estremo difensore avversario su una sua precedente conclusione non trattenuta (1-3). I padroni di casa accorciano al 7′ st con Luca Forlani. Mister Claudio Gabetta ha ruotato tutti gli elementi della rosa, in campo ognuno per 45′: a riposo precauzionale Chaka Traore e il portiere Fabio Frattini, assente l’azzurro Vincenzo Farucci impegnato a Coverciano nel Torneo dei Gironi. Buono il rientro in gruppo di Klajdi Lusha dopo una lunga assenza per gli impegni con la Nazionale Albanese.

Questo il commento di Mister Claudio Gabetta raccolto da www.parmacalcio1913.com:

“E’ stato un buon test match contro una buona squadra, con una buona prova dei nostri ragazzi che hanno avuto la la volontà di mettere in pratica i nostri abituali principi di gioco in tutti e due i tempi, a prescindere da chi era in campo. Sono contento: è stata un’utile amichevole in vista della ripresa del Campionato: i ragazzi si sono allenati bene, giustamente li abbiamo fatti ruotare e han giocato tutti, perché si sono tutti meritati questa opportunità di mettersi in evidenza e devo dire che sono soddisfatto di quanto hanno fatto vedere. Non c’era, ovviamente, Vincenzo Farucci, per via della convocazione in Nazionale e abbiamo tenuto a riposo precauzionale Chaka Traore e il portiere Fabio Frattini, ma la squadra ha fatto bene in tutti e due i tempi, giocando un buon calcio: il campo ce lo ha permesso, si trattava di un sintetico un po’ piccolo, nonostante sia piovuto per tutta la partita. Ci sono state molte azioni da una parte e dall’altra, con molte conclusioni: insomma un buon test da settore giovanile”.

BRESCIA-PARMA 2-3 (UNDER 17, AMICHEVOLE)
Marcatori:
 2′ Lopes Silva, 22′ Bacchin, 30′ De Rinaldis, 2′ st Campaniello, 7′ st Forlani

BRESCIA – 1. Matteo Gandini; 2. Thomas Boafo, 3. Diego Danesi, 4. Stefano Caruso, 5. Luka Moja, 6. Francesco Castelnuovo, 7. Simone Raccagni, 8. Filippo Cristini, 9. Nana Denis Manu, 10. Luca Bacchin, 11. Luca Forlani; 12. Paolo Forlani; 13. Alessio Castellini, 14. Elia Tonini Maccherini, 15. Daniele Del Barba, 16. Alessandro Mor, 18. Luca Bertoni, 19. Federico Trezza. Allenatore: Gustavo Aragolaza

PARMA 1° TEMPO – Martin Turk; Emanuele Di Bella, Giacomo Ruggeri (Cap.); Davide Bonacini, Alessanro Ghisoni, Fabour Utieyin; Andrè Lopes Silva, Matteo De Rinaldis, Klajdi Lusha, Matteo Sementa, Nicolò Di Monaco. Allenatore: Claudio Gabetta

PARMA 2° TEMPO – Michele Monteverdi; Gabriele Lasagni, Giovanni Vaglica; Edoardo Benassi, Reda Aissaoui, Samuel Campaniello; Thomas Adu Bio, Federico Agostinelli (Cap.), Alessio Ferrari, Giacomo Piccaluga, Luca Perdicchia. Allenatore: Claudio Gabetta

Nella foto: Mister Claudio Gabetta