Parma, 30 settembre 2020 – Domenica 4 ottobre alle 15 il Parma torna in campo al Tardini, per affrontare l’Hellas Verona nella terza giornata della Serie A Tim 2020/21.

Ecco la presentazione dei nostri avversari:

L’ULTIMA STAGIONE

L’Hellas Verona ha chiuso l’ultima stagione al 9° posto in classifica con 49 punti finali, a seguito di 12 vittorie, 13 pareggi e 13 sconfitte. Sono stati 47 i gol segnati, 51 quelli subiti.

IL CAMMINO DEL VERONA

L’Hellas ha cominciato il campionato con due vittorie in altrettante gare in questo inizio di Serie A Tim 2020/21. Nel primo match, sul campo finito 0-0 contro la Roma, è stato ribaltato successivamente in un 3-0 a tavolino. Nella seconda gara, la squadra guidata di Juric ha superato l’Udinese in casa per 1-0. Il club veronese è dunque in vetta alla classifica con 6 punti.

L’ULTIMO MATCH

L’Hellas ha superato in casa l’Udinese grazie al gol di Favilli, scendendo in campo con la seguente formazione: Silvestri; Cetin, Gunter, Lovato; Faraoni, Tameze (dal 90′ Dawidowicz), Veloso, Dimarco; Barak, Zaccagni (dal 77′ Colley); Di Carmine (dal 40′ Favilli). A disposizione: Pandur, Berardi, Lazovic, Favilli, Udogie, Ilic, Terracciano, Salcedo, Lucas, Ruegg, Dawidowicz, Colley. All. Juric“

L’ULTIMO PRECEDENTE

L’1 luglio 2020 è la data dell’ultimo precedente tra le due squadre, concluso per 3-2 al Bentegodi per i padroni di casa. Il Parma è sceso così in campo: Sepe; Laurini (32’ st Darmian), Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Hernani (41’ st Siligardi), Brugman, Barillà (1’ st Kurtic); Caprari (16’ st Karamoh), Cornelius (1’ st Gervinho), Kulusevski. A disp.: Colombi, Dermaku, Regini, Grassi, Scozzarella, Sprocati, Pezzella.