Collecchio, 7 Ottobre 2020 – Al termine di Parma-Reggiana 2-1, gara valida per il 2° Turno della Coppa Italia Primavera (clicca qui per vedere il video integrale della partita), l’allenatore Marco Veronese ha così commentato la partita nell’intervista realizzata da Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa & Comunicazione del Settore Giovanile e delle Squadre Femminili del Parma Calcio 1913:

“Abbiamo fatto un discreto primo tempo, anche se siamo stati poco incisivi negli ultimi metri, poi abbiamo concesso qualcosa su nostri errori. Il secondo tempo non è stato dei migliori, i ragazzi mi hanno detto di aver accusato un po’ di fatica, ci poteva stare per qualche giocatore che era parecchio tempo che non giocava. Sono stato costretto a fare qualche scelta che col senno di poi non avrei fatto, e mi riferisco ai cambi tra il primo e il secondo tempo, ma avendo già alcuni ammoniti con l’avvertimento dell’arbitro che non avrebbe esitato ad espellere per doppio cartellino. Nei supplementari non siamo venuti fuori sul gioco, appunto perché eravamo stanchi, ma ci siamo adattati a quella che era la situazione… Nel primo tempo abbiamo fatto circolare bene il pallone, loro ci schiacciavano con i cinque, portando molta densità, negli ultimi metri loro, per cui la difficoltà è stata quella, però avremmo potuto fare sicuramente molto meglio: se guardo la prestazione ci sono tante cose da rivedere e su cui lavorare, il risultato è positivo perché so che si trattava di una partita molto sentita e che la Società ci teneva. Io concretamente debbo badare alla prestazione e quella si poteva fare sicuramente meglio. Il presidente Krause ha visto parte della partita? Bene, se c’è attenzione da parte della Società ben venga, perché credo che per i ragazzi sia un valore aggiunto, ma l’importante è lavorare bene limando quelli che sono i difetti e gli errori che si commettono durante la partita. Nel fine settimana c’è la sosta del Campionato, ma noi saremo impegnati in un’amichevole in famiglia con la Prima Squadra e così nel giro di pochi giorni scendiamo in campo tre volte, per cui ci saranno delle situazioni da valutare bene, facendo riposare chi ha dei problemi, botte e acciacchi vari e far fare minuti a chi ne ha meno nelle gambe.”

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE GIOVANILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

INTERVISTA A MISTER MARCO VERONESE

di Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione del Settore Giovanile e delle Squadre Femminili del Parma Calcio 1913