Parma, 30 ottobre 2020 – Inter-Parma è il prossimo incontro che attende i Crociati: vediamo statistiche e precedenti nel nostro Match Pack.

PRECEDENTI
L’Inter ha vinto due delle ultime tre sfide contro il Parma in Serie A (1N), tanti successi quanti nelle precedenti otto contro i Crociati (2N, 4P). Il Parma ha affrontato l’Inter 52 volte in Serie A: 16 vittorie, 15 pareggi e 21 sconfitte per i gialloblù. Il Parma vanta una percentuale di vittorie del 30.8% contro l’Inter in Serie A (16 in 52 incontri): tra le squadre che hanno affrontato almeno 15 volte i nerazzurri nella competizione, solo la Juventus (48%) e il Napoli (31%) hanno fatto meglio. Il Parma ha segnato 63 reti contro l’Inter in Serie A, solo contro l’Udinese (70) i crociati hanno realizzato più gol nella massima serie. Nelle ultime 10 sfide di Serie A, Parma e Inter non hanno mai ripetuto lo stesso risultato per due volte di fila: vittoria dell’Inter nell’ultimo match disputato a giugno.

STATO DI FORMA
L’Inter ha segnato 13 gol finora in campionato – solo una volta nel XXI secolo ne ha segnati di più dopo cinque partite: 15 nel 2013/14. L’Inter ha vinto sei delle ultime otto partite giocate in Serie A (1N, 1P) e in questo parziale per ben quattro volte non ha subito gol. L’Inter ha vinto cinque delle ultime sei partite di Serie A disputate alle ore 18: fa eccezione il derby con il Milan del 17 ottobre. Tra le squadre attualmente in Serie A, il Parma è quella che da più tempo aspetta lo 0-0: ben 49 gare senza pareggi a reti inviolate.

STATS SQUADRA
Solo il Sassuolo (99) ha effettuato più tiri dell’Inter (83) in questa Serie A, ma rispetto ai neroverdi (62%) il 67% dei tiri nerazzurri è arrivato da dentro l’area di rigore. L’Inter è infatti la formazione che, esclusi i rigori, ha realizzato più gol da dentro l’area in questo campionato: 12 dei 13 siglati, fa eccezione proprio il primo centro nerazzurro nel torneo in corso (Lautaro contro la Fiorentina). L’Inter è la squadra con la seconda percentuale di possesso palla più alta del campionato (62% contro il 63% del Sassuolo), ed è la terza come percentuale di passaggi riusciti (87.8%, meno solo di Juventus e Napoli).

STATS GIOCATORI
Matteo Darmian è un ex del match: 36 presenze e un gol con la maglia del Parma tra lo scorso campionato e l’inizio di questo. Gervinho del Parma ha segnato un gol in entrambe le ultime due sfide contro l’Inter in campionato, fin qui solo contro l’Udinese l’ivoriano ha trovato la rete in tre match di fila in Serie A. L’Inter è la squadra contro cui Gervinho ha disputato più match in Serie A (nove), alla pari del Milan; l’attaccante ivoriano ha realizzato in totale tre gol contro i nerazzurri (contro nessuna formazione ha segnato di più nel massimo campionato). Juraj Kucka ha messo a segno un solo gol in carriera in Serie A contro l’Inter (maggio 2015, maglia del Genoa e vittoria per 3-2): tutti gli ultimi tre gol dello slovacco nel massimo campionato sono arrivati su calcio di rigore (ultimo non su rigore a giugno contro il Torino). Nessun giocatore di movimento di Inter o Parma è finora rimasto in campo in tutti i minuti di questo campionato: quelli più utilizzati sono Kucka (441 minuti) e Lukaku (425).