Parma, 11 novembre 2020 – L’argentino Juan Francisco Brunetta è stato presentato come nuovo acquisto del Parma Calcio in una conferenza stampa al Tardini.

Ecco le sue parole:

Quando mi hanno parlato della possibilità di venire al Parma non ci ho pensato neanche un secondo, il Parma è una società che conosco e per la quale sono passati giocatori prestigiosi; anche la Serie A è un campionato competitivo e attraente, spero di essere all’altezza e farò di tutto per esserlo”.

“Sono stato molto contento di debuttare, soprattutto dopo un mese difficile, quando sono arrivato ho anche affrontato il problema del covid: scendere in campo ha rappresentato un’allegria enorme, ho avuto ottime impressioni, abbiamo un grande gruppo dove ognuno aiuta tantissimo l’altro“.

“Ogni bambino argentino, soprattutto quelli che giocano nella sua posizione, hanno visto Riquelme come un idolo, ho anche avuto la chance di vederlo in campo, ho imparato tantissimo”.

Il mio obiettivo è di essere un giocatore il più completo possibile, le mie caratteristiche sono di avere una buona tecnica, avere la palla tra i piedi e fornire assist ai compagni; nel calcio europeo serve anche la grinta, il temperamento che nel calcio argentino sono fondamentali, porto anche questo nel mio bagaglio tecnico”.