Collecchio, 18 Febbraio 2021 – L’allenatore del Parma Under 18 Claudio Gabetta, nella serata di oggi, Giovedì 18 Febbraio 2021, è stato ospite telefonico della trasmissione Stadio Aperto, condotta da Francesco Benvenuti e Niccolò Ceccarini, diffusa da TMW Radio: nel corso della conversazione Mister Gabetta ha tra l’altro parlato dell’imminente debutto assoluto della sua squadra nel Campionato Nazionale Sperimentale Serie A & B Under 18, con il recupero della partita, valida per la 1^ Giornata, Parma-Roma, non disputata l’11 Ottobre scorso e che si giocherà Domenica 21 Febbraio 2021, con inizio alle ore 12 sul Campo Centrale in erba naturale del Settore Giovanile al Centro Sportivo di Collecchio. Dalla Domenica successiva, 28 Febbraio, col recupero della 3^, il torneo riprenderà la sua regolarità dopo la sospensione avvenuta in Ottobre, dopo le prime due giornate. I Crociati recupereranno la 2^ Giornata, Inter-Parma, Mercoledi 10 Marzo: Io alleno un’età di passaggio, e considerate che i miei ragazzi non giocano una partita di campionato da febbraio. Oltre ad aver perso delle importanti possibilità di confronto, psicologicamente è stato un anno molto difficile. Devo dire però che ho scoperto un gruppo di ragazzi molto disponibile, hanno tirato fuori il meglio da se stessi con intensità e determinazione. Finalmente però domenica torniamo a giocare! Un momento bellissimo e atteso, i ragazzi sono ultra-felici, e speriamo che sia un nuovo inizio. In questo momento storico è importante che l’allenatore sia pedagogo e psicologo. La tecnica e la tattica contano, ma ancor di più riuscire ad accompagnare i ragazzi in tutti gli altri aspetti che compongono la loro giornata e averne cura: provare a cercare un miglioramento, fa parte di un lavoro in cui si seguono anche scuola, nutrizione e psico-fisico. Tra poco inizieranno a parlare di prime squadre e contratti, ma devono avere all’interno una visione. C’è una larga parte del nostro staff dedicato a tutti questi aspetti, perché intercettare i ragazzi e comunicare con loro è fondamentale. Ora ad esempio sto andando al convitto dei ragazzi minorenni, perché a rotazione noi allenatori ceniamo con loro, anche per fargli sentire che ci siamo e che li accompagniamo. Ora che c’è questa ripartenza auguro ai ragazzi di godersi il percorso, perché è la meta. Voglio che non sprechino nulla del loro essere giovani, e di non perdere mai questa dote: tirino fuori il massimo, perché è il loro momento”.

Clicca qui per l’intervista completa

Clicca qui per il podcast dell’intervista di Mister Claudio Gabetta a TMW Radio

Clicca qui per il Calendario Aggiornato del Campionato Nazionale Sperimentale Serie A & B Under 18