Torino, 21 aprile 2021 – Al termine del match all’Allianz Stadium, il commento in sala stampa di Mister D’Aversa:

“Nel primo tempo abbiamo fatto un’ottima prestazione, abbiamo lavorato bene sia in fase difensiva e offensiva portando intensità. Il gol subito a due minuti dalla fine è arrivato in una circostanza che ci vede commettere errori con costanza frequente, mi riferisco al calcio d’angolo e credo abbia influenzato l’andamento del secondo tempo e sul risultato finale. Spesso concediamo gol su palla inattiva e dove possiamo avere la possibilità di riaprire la gara pur essendo in area da soli non sfruttiamo le circostanze. Le scelte iniziali? Mihaila non si è allenato tutta la settimana e in questo momento è disponibile per circa 20-30 minuti, quindi la scelta è ricaduta su Gervinho che credo abbiamo fatto una buona gara in fase difensiva, mentre poteva fare meglio in quella offensiva. Cornelius rientrava da un infortunio e nelle tre partite in una settimana non è ancora pronto per affrontarle”

“Alla vigilia ho detto che il fatto di aver perso uno scontro diretto e che la percentuale di raggiungimento della salvezza sia diminuita mi faceva augurare di affrontare la gara in maniera serena, per non commetter errori dovuti alla classifica o di vedere sfuggire un obiettivo. Nel 2021 abbiamo perso 19 punti da rimonte subite, se avessimo avuto la bravura di preservare un risultato positivo molto probabilmente la posizione di classifica sarebbe stata migliore, in 5 circostanze abbiamo subito rimonte un po’ clamorose, abbiamo vissuto come sconfitte dei pareggi, per finire con la sconfitta più clamorosa di Cagliari; chiaro che staremmo in caso parlando di una posizione di classifica ben diversa. Se questo è accaduto è perché qualche lacuna l’abbiamo e siamo noi gli unici responsabili”