Parma, 30 Aprile 2021 – L’indiscutibile vittoria di domenica 1 dicembre 2002, impacchettata già dopo ventiquattro minuti di gioco, é la Storia Crociata delle nostre trasferte nella Torino granata che raccontiamo alla vigilia della prossima, in programma lunedì 3 maggio (ore 20:45) per la 34^ Giornata della Serie A Tim 2020/2021.

La prima rete nella massima categoria di Matteo Brighi, schierato nella formazione titolare da mister Claudio Cesare Prandelli per sostituire lo squalificato Emanuele Filippini, sbloccò il risultato al 15′.

Il giovane centrocampista si insinuò al centro della difesa, stoppò a seguire e infilò con un gran tiro di sinistro l’ex Luca Bucci (0-1).

Un’impeccabile punizione di Adrian Mutu certificò il raddoppio al 24′.

L’attaccante rumeno estrasse dal cilindro uno dei suoi colpi preferiti.

Lo fece da posizione molto decentrata, di destro, sul primo palo, destinando a effetto, con una traiettoria tagliata a mezza altezza, il pallone alla destra di Bucci (0-2).

Il primo tempo si concluse così, anche se il divario con i padroni di casa poteva avere proporzioni ben più vaste, se Hidetoshi Nakata avesse concretizzato tre nitide occasioni offensive.

Al 17′ si fece anticipare in uscita da Bucci. Al 25′ centrò la traversa con un pallonetto. Al 38′ non approfittò di una prorompente discesa di Sabri Lamouchi che lo smarcò, preferendo tentare un assist piuttosto che finalizzare.

Il secondo tempo ebbe la stessa matrice. In una ventina di minuti, il Parma impose di nuovo il suo dominio.

Stavolta con il bomber brasiliano Adriano, il quale fu l’autore di una doppietta, imbeccata da Nakata.

Al 50′, a due passi dalla porta, sferrò con la punta del piede destro, dopo aver controllato di petto una palla  che il centrocampista nipponico gli confezionò, alta e spiovente, dall’estremità opposta (0-3).

Chiuse la gara al 66′, quando incornò con precisione in corsa inserendosi nell’area piccola su cross dalla destra del giapponese (0-4).

Nella slide: Brighi in azione, controllato da un giocatore del Torino. Nelle foto: i tifosi Crociati; Mutu; Nakata; Adriano. Qui sotto: il Settore Ospiti del vecchio stadio Delle Alpi di Torino con i sostenitori del Parma in trasferta.