Castelrotto, 13 luglio 2021 – Al secondo giorno di preparazione estiva a Castelrotto (Bolzano), ecco le prime parole da Crociato di Stanko Juric, nuovo acquisto del Parma Calcio.

“La condizione è già molto buona, ho fatto conoscenza con il gruppo e sono tutti ottimi ragazzi, sono pronto per iniziare la preparazione. So che questo è un grande club, con una grande storia, il nostro obiettivo è quello di tornare in Serie A: darò tutto per raggiungerlo”

Sarà dura, la Serie B è un campionato difficile ma abbiamo buoni giocatori e le possibilità dunque per ambire alla Serie A. Ho parlato con Mario Stanic quando ho firmato per il Parma, mi ha detto tutto di questo club, di quanto sia grande, della sua storia. Conoscevo già alcune cose del passato dei Crociati: darò tutto per questa squadra”.

“Le mie caratteristiche principali? Aggressività, forza, corsa. Cosa mi ha detto Maresca? Di stare tranquillo, di divertirmi e di dare il massimo in ogni allenamento: credo sia il miglior consiglio che un tecnico possa dare a un nuovo arrivato. La mia passione per i tatuaggi? Ho tatuato il nome del mio ex club, per il momento dal punto di vista calcistico va bene così”

Buffon può dare tantissimo dal punto di vista dell’esperienza, non vedo l’ora di conoscerlo e dare insieme il massimo per questa squadra. Posso dare molto dal punto di vista della forza, è la mia migliore caratteristica. Quando ho firmato con il Parma in molti mi hanno scritto: mi hanno già chiesto in tanti la maglia, perchè in Croazia il Parma ha diversi fan da anni e loro erano tifosi fin da bambini”