Parma, 27 Luglio 2021 – Il Parma Calcio, in occasione della partita amichevole con il Sassuolo, in programma allo stadio Ennio Tardini domenica 1 agosto (ore 20:30), ha inoltrato richiesta al Gruppo Operativo Sicurezza (Gos) della Questura di Parma per poter aprire al pubblico l’impianto al 25% della capienza di due settori (Tribuna Petitot e Curva Nord).

La possibilità è prevista in deroga, in materia di prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, dal Decreto Legge 22 aprile 2021 n.52 e dalle linee guida per l’organizzazione di eventi e competizioni sportive della Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento Sport del 1 giugno 2020.

VENDITA BIGLIETTI ONLINE – Se il Gos, convocato nella mattinata di giovedì 29 luglio, si pronuncerà favorevolmente, saranno subito disponibili, oltre a 45 posti gratuiti riservati ai tifosi con disabilità e ai loro accompagnatori, 3.200 titoli di ingresso nominativi e numerati con rispetto del posto assegnato (1.600 di Tribuna Petitot e 1.600 di Curva Nord) da acquistare esclusivamente on line, come contemplato dalla normativa Covid-19, sul circuito Ticketone.

Per Parma-Sassuolo i prezzi dei biglietti saranno i seguenti:

  • Tribuna Centrale PetitotTribuna Laterale Petitot e Tribuna Laterale Ovest (10 Euro intero, 5 Euro Under 14);
  • Curva Nord (5 Euro tariffa unica)

GREEN PASS – Nella circostanza sarà anticipatamente introdotta anche un’importante novità, prevista dal Dpcm Covid-19 in vigore dal 6 agosto: l’accesso allo stadio per chi ha un’età maggiore di 12 anni sarà concesso soltanto a chi è in possesso di Green Pass COVID-19 (avvenuta vaccinazione di una dose da almeno 14 giorni oppure certificazione di avvenuta guarigione dal Covid-19 nei 6 mesi precedenti oppure risultato negativo dtampone rapido o molecolare effettuato nelle 48 ore precedenti).
La certificazione verde COVID 19 non sarà richiesta al momento dell’acquisto del titolo, ma nella fase di ingresso all’impianto, dove ogni spettatore dovrà sottoporsi alla misurazione della propria temperatura corporea. Si precisa che chi acquisterà il biglietto senza avere il Green Pass non avrà diritto ad alcun rimborso.
Il Parma Calcio precisa che non saranno ammesse altre forme di certificazione, come per esempio l’autocertificazione.

DPCM 6 AGOSTO E CAPIENZA – Il Parma Calcio, a proposito del Dpcm Covid-19 che sarà in vigore dal 6 agosto, sottolinea l’impossibilità tecnica di applicare la capienza del 50%, dovendo al tempo stesso mantenere, come dettato dallo stesso provvedimento, il distanziamento di un metro tra i posti assegnati. La capienza massima che si riuscirà a raggiungere sarà al 25-33%.

ACCREDITI STAMPA E FOTOGRAFIIl Parma Calcio 1913 informa che, per quanto riguarda la gara in questione verranno seguiti i criteri stabiliti (fino ad eventuali nuove comunicazioni) dalla Lega B per la stagione 2021/22 in merito all’organizzazione delle gare e considerata la situazione legata al Covid-19. Sarà dunque a disposizione un numero limitato di posti in tribuna stampa. Seguendo il nuovo protocollo e considerate le misure di sicurezza (specialmente per quanto riguarda il distanziamento) saranno a disposizione 35 posti in tribuna stampa, mentre per i fotografi il limite stabilito è di 15. Ogni testata potrà quindi inviare al massimo n. 1 nominativo per quanto concerne le testate nazionali ed un massimo di n.1 nominativo per quanto riguarda quelle locali, radio e web media. Gli operatori dell’informazione e i fotografi potranno accreditarsi entro e non oltre le ore 15:00 di venerdì 30 luglio inviando una mail all’indirizzo: press@parmacalcio1913.com.
Il Parma Calcio 1913 comunica inoltre che provvederà entro le ore 14:00 di sabato 31 luglio 2021 a comunicare l’esito della richiesta.