Noceto, 23 Agosto 2021 – Dallo scorso week end è iniziata la preparazione alla stagione 2021-22 del Parma Femminile: sono al lavoro al Noce la Prima Squadra, affidata al nuovo allenatore Ilenia Nicoli e l’Under 17 di Mister Graziano Dallara, mente a Pian delle Moglie (Compiano) è in ritiro l’Under 15 allenata da Elisabetta Rabaglia. Sulla partenza dell’attività del Parma Femminile il coordinatore responsabile Federico Pangrazi ha parlato con Gabriele Majo, responsabile ufficio stampa e comunicazione delle Giovanili e Femminili del Parma Calcio 1913 in questa video intervista.

Federico Pangrazi, quale coordinatore responsabile del Parma Femminile, hai lavorato parecchio per preparare la nuova stagione…

“Sì, in effetti da quando mi è stata affidata la responsabilità del Settore non c’è stato molto spazio per fermarsi. E’ di dominio pubblico ormai la volontà del Presidente Kyle Krause di investire in maniera convinta e concreta anche nel Settore Femminile e quindi ci siamo messi all’opera per cercare di costruire qualcosa di duraturo nel tempo. Certo il mancato ripescaggio in serie C qualche problemino ce lo ha creato, perché in fase di costruzione eravamo orientati verso quella categoria, ma è inutile fare polemiche: abbassiamo la testa e cerchiamo di fare del nostro meglio”.

Allenatore e gruppo prima squadra come stanno lavorando?

“Al di là del discorso categoria, per il quale sono state necessarie 24-48 ore di assestamento dopo il mancato ripescaggio, debbo dire che in Ilenia Nicoli ho trovato subito totale disponibilità anche nell’affrontare una categoria inferiore. Ora, però, la categoria è diventato l’ultimo dei nostri pensieri: il progetto va al di là della categoria stessa, e le ragazze sono tutte assolutamente in linea con i nostri programmi, oltre che motivate e vogliose di cominciare un percorso”.

Quanto il Settore Giovanile-Femminile del Parma è stato utile nell’allestimento della nuova prima squadra femminile e quanto lo è stato anche nel recente passato?

“La mia storia nasce nel Settore Giovanile, per cui anche nella costruzione della prima squadra ho cercato di portare quanti più elementi cresciuti nel nostro vivaio, questo perché è in linea con quello che è uno dei capisaldi del nostro progetto, cioè cercare di costruire le nostre atlete in casa e quindi anche la prima squadra, rispetto agli anni passati, ha decisamente abbassato l’età media. L’Under 15 e l’Under 17 faranno una settimana di ritiro in Appennino: anche in queste formazioni abbiamo cercato di introdurre qualche elemento di qualità, del resto come cerchiamo di fare ogni anno, perché ogni anno cerchiamo di migliorarci. Compatibilmente con gli obiettivi della prima squadra, cerchiamo di non perdere di vista il nostro settore giovanile che di fatto deve servirci come serbatoio”.

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOUTUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE FEMMINILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL CANALE UFFICIALE YOUTUBE PARMA CALCIO SETTORE FEMMINILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL PARMA ROSA 

INTERVISTA A FEDERICO PANGRAZI, COORDINATORE RESPONSABILE DEL PARMA FEMMINILE

di Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa & Comunicazione del Settore Giovanile e delle Squadre Femminili del Parma Calcio 1913