Parma, 24 Settembre 2021 Le partite tra Parma e Pisa, in campionato, allo stadio Ennio Tardini sono sempre state belle, avvincenti e attorniate da un’affascinante cornice di pubblico, grazie anche alla puntuale nutrita presenza della tifoseria ospite.

A due giorni dalla prossima, in programma domenica 26 settembre (ore 16:15) per la 6^ giornata di Serie B, che si preannuncia non dover tradire la tradizione, estraiamo dalla Storia Crociata quella datata domenica 5 aprile 1987.

Da neo promossi nel torneo cadetto, con mister Arrigo Sacchi in panchina, fummo in lizza, come una delle sorprese della stagione insieme al Pescara allenato da Giovanni Galeone, per il doppio salto di categoria, sfumato soltanto nell’ultimo mese.

Una delle nostre vittorie che strabiliarono gli addetti ai lavori fu quella ottenuta quel giorno sul nostro campo contro il Pisa, guidato dal compianto Gigi Simoni, che conquistò la Serie A da capolista in coabitazione con gli abruzzesi a 44 punti (il Parma chiuse a quota 40 al settimo posto).

Il successo contro i toscani fu un netto 2-0, sottoscritto dalla nostra assortita coppia di attaccanti, tra la fine del primo tempo e l’inizio del secondo.

Il vantaggio lo siglò al 44′ il guizzante ed esplosivo Gianpiero Piovani, mentre il raddoppio lo segnò al 58‘ l’aitante Davide Fontolan

Nella slide: Fontolan in azione. Nelle foto: mister Sacchi e il tifo Crociato della Curva Nord quella domenica.