Parma, 30 gennaio 2022 – Il Parma Calcio 1913, oggi, allo stadio Ennio Tardini ha reso omaggio all’Assistenza Pubblica di Parma, per i suoi 120 anni di attività a servizio della città.

Questo tributo si è svolto in due momenti.

In campo, prima della partita Parma-Crotone, è stata consegnata una targa a Luca Bellingeri e a Filippo Mordacci, rispettivamente presidente e comandante del corpo dei militi dell’Ap.

Con questa dedica: “Da 120 anni a servizio della nostra comunità. Con competenza, cuore e passione. Grazie, Assistenza Pubblica !!!”.

Nel Museo ‘Ernesto Ceresini’, sono stati attribuiti due attestati speciali e significativi.

I destinatari sono stati Romano Rossetti ed Eleonora Cassi.

Romano, a 83 anni, è il veterano dei volontari che prestano servizio al Tardini in occasione delle gare della nostra squadra.

Eleonora, con i suoi 16 anni, è in assoluto la volontaria più giovane della Pubblica.

A loro è stata donata una maglia Crociata personalizzata.

A rappresentare il Parma Calcio 1913 in questa testimonianza, è stato il Direttore Operativo Stefano Perrone, che ha sottolineato il valore del presidio dell’Assistenza Pubblica per tutta la comunità parmigiana.

LE MOTIVAZIONI DEL RICONOSCIMENTO DEL PARMA CALCIO ALL’ASSISTENZA PUBBLICA PER I 120 ANNI (CLICCARE QUI)