Parma, 30 gennaio 2022 – Al termine del match contro il Crotone il commento di Franco Vazquez in sala stampa.

“Cos’è mancato? Il finale, eravamo già con i tre punti in tasca, penso che abbiamo fatto una buona partita, potevamo fare il secondo gol ma non ci siamo riusciti, abbiamo lasciato la partita aperta fino alla fine e così è difficile. Non credo però che abbiamo fatto una brutta partita, c’è mancato il secondo gol per chiuderla. Non si può però dire nulla alla squadra. Mi mancava fare gol qui in casa, è stata una bella punizione ma non sono contento perchè abbiamo pareggiato, dovevamo vincere ma dobbiamo continuare, ci sono altre partite e altre occasioni per vincere e speriamo di farlo. Il clima quando non arrivano i risultati si fa difficile, ma già da domani dobbiamo pensare alla prossima, continuare a credere in quello che stiamo facendo e sicuramente i punti e la vittoria arriveranno. Sono tre partite che ci pareggiano alla fine, con quei punti saresti lì. Dobbiamo migliorare questo, chiudere le partite per non rischiare di pareggiare”.

Quando sei 1-0 ed è tanto tempo che non vinci ti viene un po’ la paura, ma penso che abbiamo fatto un buon secondo tempo, non ricordo grossi pericoli creati da loro, siamo stati lì noi, ma se non la chiudi poi lasciandola aperta gli avversari ti possono pareggiare. Ci manca una vittoria per prendere fiducia, però dobbiamo continuare, fare la nostra partita e la vittoria sicuramente arriverà. Se Simy può aiutare a trovare il gol con maggiore facilità? Speriamo che possa portarci gol, che è quello che ci manca. Tutti devono essere disponibili per dare il massimo. Ci sono molti giovani qui che hanno un futuro, è il primo campionato in B per loro e non è facile, devono crescere. Noi non possiamo per come siamo pensare ai playoff, dobbiamo pensare alla prossima partita, fare di tutto per vincere e a fine campionato vedremo se saremo nei playoff o no. Ma ora non possiamo pensarci, siamo lontani, questa è la verità, dobbiamo pensare solo alla prossima partita e a fare punti”.