Grisignano di Zocco (VI), 5 Marzo 2022 – 6^ Giornata del Girone di Ritorno del Campionato Primavera 2, sul campo in sintetico dello Stadio Comunale “Silvano Ceroni”, a Grisignano di Zocco (VI), oggi Sabato 5 Marzo 2022, il Parma pareggia con L.R. Vicenza 1-1, mantenendo, in classifica (40 punti), immutato il vantaggio sulle due inseguitrici Cremonese (37) e Brescia (35) che a propria volta dividono la posta in palio con uno scoppiettante 3-3 nello scontro diretto di oggi a casa dei grigiorossi, prossimo avversario dei Crociati, Sabato 12 Marzo a Collecchio, per quello che si preannuncia essere il match clou del momento del Girone A tra la prima e la seconda della classe. I gialloblù partono male nel primo tempo, soffrendo l’ermetico atteggiamento di chiusura dei padroni di casa per quasi tutta la frazione, al di là del gol subito al 10′ a firma di Filippo Alessio, che sfrutta nel migliore dei modi una défaillance collettiva della retroguardia, a seguito di un errore in costruzione: Lautaro Valenti, sull’insidioso sintetico, non controlla bene il pallone e l’avversario vince il rimpallo, Vincenzo Farucci riuscirebbe a recuperare e a chiudere, sulla destra il numero 11, che però in quel mentre riesce lo stesso a scoccare il tiro all’improvviso, sorprendendo il portiere Alberto Rossi sul secondo palo. Decisamente meglio la ripresa, quando, finalmente, i Crociati iniziano ad esprimersi “da Parma”, o “da capolista”, trovando immediatamente il pareggio con 6′ st con Mohamed Anas Haj, servito bene in corsa da Lautaro Valenti, sceso in percussione sulla fascia destra. Un gol, quasi fotocopia, a parti invertite, rispetto a quello subito dagli ospiti nella prima frazione. Peccato che dieci minuti dopo (16′ st), la squadra di Mister Cesare Beggi e del vice Lorenzo Piscina resti in dieci uomini per l’espulsione, per doppia ammonizione di Capitan Matteo De Rinaldis. Come spesso capita, in ossequio al teorema di Liedholm secondo cui in dieci si giocherebbe meglio, nonostante l’inferiorità numerica i ducali continuano a ragionare e a giocare con autorità, senza, però, malgrado i frequenti tentativi, riuscire a trovare la via della rete, peccando in sede di rifinitura o ultimo passaggio, pur mantenendo costantemente il controllo della gara, chiusa, comunque, in attacco, anche perché i padroni di casa, anziché sfruttare la superiorità numerica spingendosi in avanti, preferivano mantenere, pur con l’uomo in più, la propria tattica conservatrice, aspettando dietro. Nonostante gli spazi ridotti, però Mohamed Anas Haj sfiora, di testa il raddoppio, grazie a una bella palla messagli da Andrea Mallamo. Positivo l’ingresso di Antonello Vona, di cui resta memorabile un bel cross dalla destra che suscita molti rimpianti, poiché nell’occasione gli avanti gialloblù non sono riusciti ad aggredire bene la porta per la deviazione vincente.

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO 1913 SETTORE GIOVANILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

L.R. VICENZA-PARMA 1-1

6^ Giornata di Ritorno del Campionato Primavera 2

INTERVISTA A MISTER CESARE BEGGI

di Gabriele Majo, responsabile ufficio stampa e comunicazione del Settore Giovanile e delle Squadre Femminili del Parma Calcio 1913

VIDEO INTEGRALE

1° TEMPO (1-0)

2° TEMPO (1-1)