Parma, 5 aprile 2022 –  “B for peace” domani, in occasione della partita di campionato Parma-Como, sarà di scena allo stadio Ennio Tardini.

I tifosi Crociati avranno la possibilità di aderire all’iniziativa della Lega B, che coinvolge tutti i club iscritti al campionato e le loro rispettive comunità, per aiutare il popolo ucraino colpito dalla guerra in corso.

Il Tardini, domani, diventerà un centro di raccolta di viveri e di beni di prima necessità, anche medicinali (cliccare qui per l‘elenco dei prioritari), da inviare alle popolazioni colpite dal conflitto russo–ucraino.

Si tratta di un’attività che la Lega B ha organizzato in collaborazione con Ukrainian Association of Football (UAF), la federazione calcistica ucraina.

I punti di raccolta del materiale, presidiati dai tifosi volontari del Centro Coordinamento Parma Clubs, saranno presenti agli ingressi di ogni settore del Tardini.

I sostenitori Crociati avranno la possibilità di contribuire anche durante la settimana a “B for peace”, portando viveri e beni di prima necessità, tra cui medicinali, nella sede del Centro Coordinamento, la palazzina Maria Luigia in piazzale Risorgimento a fianco dell’ingresso monumentale del Tardini (aperta tutti i giorni, tranne il sabato, dalle ore 15 alle ore 19).